Home Ultime notizie Tecnologia Activision Blizzard: ricavi e guadagni del Q1 2022 in calo

Activision Blizzard: ricavi e guadagni del Q1 2022 in calo

53
0

Activision BlizzardActivision Blizzard, il gigante dei videogiochi caduto in disgrazia dopo una serie di oscuri casi di molestie interne, ha un inizio d’anno difficile. Per la prima volta dopo molto tempo, l’editore ha riportato un calo dei ricavi e degli utili netti rispetto al Q1 2021. Così, il fatturato emerge a 1,6 miliardi di euro nel periodo, abbastanza lontano dai 2,1 miliardi di euro del Q1 2021. La stessa pena per gli utili netti, che scendono da 575,9 milioni di euro a 367,5 milioni di euro. Non c’è davvero nulla di cui essere orgogliosi.

Il principale colpevole di questo grande crollo è Call of Duty: Vanguardche sta vendendo significativamente meno del suo predecessore, per non parlare di una diminuzione del livello di impegno dei giocatori per Call of Duty: Warzone. Il prossimo Call of Duty, che succederà a Call of Vanguard quest’anno, permetterà ad Activision Blizzard di tornare a crescere? Niente è meno certo, a meno che ovviamente la versione mobile del gioco non abbia lo stesso successo dell’attuale Call of Duty: Mobile.

Leggi:   Questo "hit cardio esplosivo" aumenterà la tua energia in un batter d'occhio

L’editore sta probabilmente facendo il necessario per tornare in pista: Overwatch 2 è in lavorazione, Diablo Immortal è datato per il 2 giugno su iOS, Android e PC, un Warcraft mobile è anche in cantiere, per non parlare di Diablo IV, ancora in sviluppo attivo. I test del gioco sono addirittura iniziati internamente. Come promemoria, Activision Blizzard è ancora in fase di acquisizione da parte di Microsoft.

Articolo precedenteQuando Higuain avverte Suarez
Articolo successivoAlan Shearer si scaglia contro il Manchester United