Home Sport Calcio Allegri e Nedved, friggono sulla sua linea

Allegri e Nedved, friggono sulla sua linea

60
0

Massimiliano Allegri avrebbe avuto un pesante botta e risposta con il suo manager Pavel Nedved dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia.

Il secondo mandato di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus sarà probabilmente più breve del primo. Il tecnico toscano ha fallito nella sua missione di risollevare le sorti della Vecchia Signora, con la prima sconfitta netta del club in undici anni. Inoltre, il suo rapporto con Pavel Nedved, vicepresidente del club, si è gravemente deteriorato.

Nedved si scatena

Il Quotidiano Corriera della Serra riporta che c’è stata un’accesa discussione tra l’allenatore bianconero e l’ex vincitore del Pallone d’Oro ceco dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia. Quest’ultimo avrebbe criticato l’allenatore per alcune scelte fatte durante la partita, che secondo lui hanno causato la sconfitta.. Allegri, già molto contrariato durante la partita ed espulso dall’arbitro nei tempi supplementari, non ha accettato di buon grado questa interferenza nel suo lavoro.

Leggi:   4G rollout febbraio 2022: Orange e Free prima, SFR e Bouygues uguale

Anche Nedved ha attaccato i giocatori. Dopo l’ingresso nello spogliatoio, ha fatto un gran baccano ai giocatori, rimproverandoli in particolare per il loro atteggiamento. Il fatto che la squadra si sia lasciata sfuggire il trofeo a dieci minuti dalla fine dei tempi regolamentari non gli è piaciuto affatto. Anche se ci sono state alcune decisioni arbitrali discutibili, come i due rigori assegnati all’Inter.

Vedi anche:
>>> La Juventus è pronta a sfidare il Madrid

Articolo precedentePSG: Pochettino non ha fretta di andarsene
Articolo successivoGriezmann già al Barça?