Home Sport Calcio Allegri snobba il Real per la Juve

Allegri snobba il Real per la Juve

62
0

Max Alleri dice che ha snobbato il Real Madrid all’ultimo minuto per firmare per la Juve.

Dopo che Zinedine Zidane si è dimesso dal Real Madrid la scorsa estate, ci sono state molte speculazioni su chi avrebbe preso il suo posto. Pochi media hanno riferito della firma di Carlo Ancelotti a Los Blancos sulla scia delle dimissioni di Zidane. Molto più tempo e titoli sono stati dedicati a Massimiliano Allegri. L’attuale manager della Juventus era stato collegato con il Real Madrid quasi ogni estate dalla finale di Champions League contro nel 2017.

Nessun rimpianto per Allegri

Parlando alla rivista GQ Hype, Allegri ha confermato che c’era un po’ di verità nei rapporti. L’allenatore italiano doveva subentrare a Madrid prima di ricevere una chiamata da Torino, Mundo Deportivo ristampare le citazioni. “Avevo già firmato un accordo con il Real Madrid. Ma la mattina ho chiamato il presidente (Florentino Perez) e ho detto che non sarei andato perché avevo scelto la Juventus. Ha apprezzato le mie parole. Da quando la Juventus mi ha chiamato a maggio, non ho avuto dubbi. Professionalmente, sarebbe stato il culmine di una carriera, certo: Milan, Juventus, Real Madrid… Ma nella vita non si può sempre avere tutto e sono molto felice e orgoglioso.

Leggi:   Paracetamolo: miti vs fatti
Articolo precedenteRealtà virtuale: Meta Quest Showcase Gaming si terrà il 20 aprile
Articolo successivoIl Barça acquisterà la stella francese