Home Sport Calcio Ancelotti confronta le diverse versioni di Vinicius

Ancelotti confronta le diverse versioni di Vinicius

54
0

Se c’è una differenza tra il Real Madrid di quest’anno e quello scorso, è lo sviluppo di Vinicius Junior.

L’ala brasiliana ha sempre avuto un grande talento, ma a volte ha faticato a mettere insieme i pezzi. L’anno scorso ha segnato 6 gol in totale e fornito 7 assist, contro i 22 gol e i 20 assist di quest’anno. Vale la pena notare che in questa stagione ha giocato oltre 1500 minuti in più, anche se questi minuti sono stati guadagnati in questa stagione. Il suo rendimento è più che triplicato e ha trascinato il Real Madrid in un periodo difficile..

Vinicius ha fatto grandi progressi

Dopo la finale di Champions League, i media spagnoli hanno chiesto al manager Carlo Ancelotti come si spiegasse il salto di qualità delle prestazioni. “Con Vinicius, l’unica cosa in cui l’ho aiutato è stata quella di dargli la fiducia di cui aveva bisogno. All’inizio non giocava dopo le vacanze e poi ha giocato sempre”. Secondo Ancelotti c’è stato un solo cambiamento evidente, come riferito da Mundo Deportivo. “Dove è migliorato è l’efficienza davanti alla porta, non ha cambiato nient’altro. Un altro anno con [Karim] Benzema lo ha aiutato. Sono felice perché ha messo la ciliegina sulla torta. Ha avuto una stagione fantastica e una grande finale”.

Leggi:   CAN 2021 : I giocatori possono essere selezionati fino al 3 gennaio
Articolo precedente[#BonPlan] Le promozioni high-tech del weekend
Articolo successivoHenry affronta Salah: “Quando si parla prima, bisogna vincere”