Home Sport Calcio Ancelotti parla delle motivazioni del Real

Ancelotti parla delle motivazioni del Real

45
0

Il Real Madrid affronta il Liverpool a Parigi sabato sera.

È una partita di tale importanza: la finale di Champions League. Si svolgerà allo Stade de France e si preannuncia un incontro entusiasmante tra due delle migliori squadre d’Europa. Il Madrid ha battuto Paris Saint-Germain, Chelsea e Manchester City per arrivare a questo punto, mentre il Liverpool ha battuto Internazionale, Benfica e Villarreal. Il Madrid si presenta alla partita da campione della Liga, dopo aver vinto il titolo spagnolo a quattro partite dalla fine ed essere arrivato a 13 punti di distanza dal Barcellona, secondo in classifica. E la fiducia è alta.

“Grande entusiasmo al Real”

“Tutta la squadra è in buone condizioni, con grande entusiasmo”, ha dichiarato Carlo Ancelotti prima della partita, come riportato da Marca. “Marcelo ha un piccolo problema ma starà bene. La motivazione è grande. È la partita più importante del calcio mondiale. Questo club ha raggiunto la sua quinta finale in otto anni. Tutti i tifosi madrileni sono orgogliosi di questo club. È importante goderselo e prepararsi bene. Al momento siamo tranquilli, ci stiamo godendo la bella atmosfera. Più ci avviciniamo alla partita, più aumenta l’ansia. Ma è normale”.

Leggi:   Mbappé, Klopp è sotto l'effetto di un incantesimo
Articolo precedenteAnonymous attacca Killnet, un gruppo di hacker filo-russi
Articolo successivoMaltrattamento di animali: Zouma si dichiara colpevole