Home Sport Calcio Ancelotti torna alla foto con un sigaro in bocca

Ancelotti torna alla foto con un sigaro in bocca

146
0

Carlo Ancelotti è tornato alla famosa foto di lui con un sigaro in bocca.

Il Real Madrid ha raggiunto l’impossibile ieri sera. I giganti spagnoli erano a pochi minuti dall’essere buttati fuori dalla Champions League dal Manchester City, ma hanno segnato due volte nei minuti finali della partita per andare ai tempi supplementari.

Ancelotti sigaro in bocca

La Merengue affronterà il Liverpool nella finale di Champions League il 28 maggio. La partita si svolgerà allo Stade de France. Mentre il Liverpool è nel mezzo di un’intensa corsa al titolo con il City in Premier League, il Madrid avrà l’opportunità di far riposare alcuni dei suoi giocatori nella Liga. Infatti, hanno già vinto il titolo lo scorso fine settimana.

I Los Blancos hanno battuto l’Espanyol 4-0 al Bernabeu sabato e hanno festeggiato la loro vittoria in grande stile. Carlo Ancelotti è stato fotografato mentre fumava un sigaro durante i festeggiamenti con Vinicius Junior, Eder Militao, David Alaba e Rodrygo Goes. La foto è diventata virale. Ad Ancelotti è stato chiesto dopo la partita contro il City se fumava spesso i sigari. “No, non fumo sigari! Era solo una foto con i miei amici. Sì, questi giocatori sono miei amici, ha detto il veterano allenatore italiano.

Leggi:   Come identificare un colpo di calore o disidratazione negli animali domestici
Articolo precedenteSalgono le offerte per Hamed Junior Traoré (Sassuolo)
Articolo successivoDani Alves dà il suo verdetto dopo Real Madrid – Manchester City