Home Sport Calcio Atlético: Griezmann si dichiara colpevole

Atlético: Griezmann si dichiara colpevole

79
0

Antoine Griezmann dell’Atletico ha ammesso che la mancanza di gol non è da lui, anche se non è troppo preoccupato.

Antoine Griezmann sta attraversando un momento di grande difficoltà. L’attaccante L’attaccante francese è a corto di energie in avanti, tanto che ha segnato solo un gol dall’inizio del nuovo anno. Un totale troppo basso e indegno di un giocatore della sua classe. Di recente, la stampa spagnola non è stata benevola con il campione del mondo. Ci si chiede addirittura se i Matelassiers farebbero davvero una buona scelta puntando su di lui definitivamente al termine di questa stagione. Il francese è ancora di proprietà del Barcellona, che ha un’opzione di acquisto a 40 milioni di euro.

Grizou’ è stato ancora una volta silenzioso nella vittoria di domenica per 1-0 nel derby contro il Real Madrid. Tuttavia, non ha fornito una cattiva prestazione.. Ha lavorato molto, offrendo ai compagni molte soluzioni e incidendo sul piano offensivo.

Leggi:   5G per la linea della metropolitana Grand Paris Express (linea 15)

A Griezmann non dispiace

Griezmann non si preoccupa del fatto che non potrà uscire dalla partita contro il Siviglia e che la partita sarà decisiva per la qualificazione alla Champions League. Un modo forse per allontanare la sfortuna. Ai giornalisti spagnoli ha detto di essere ben consapevole delle sue scarse prestazioni, ma di non volerci pensare troppo per non farsi sopraffare dai dubbi. ” Segnare gol, tornerà. Ho la mia parte di responsabilità per i cattivi risultati e me la prendo. Voglio essere importante e decisivo nella prossima stagione, non è normale stare tante partite senza segnare!”.

A meno che non segni quattro gol nelle ultime due partite della Liga, Griezmann avrà la peggiore stagione della sua carriera in termini di gol segnati. La sua campagna meno prolifica fino a quel momento è stata la prima da professionista, quando ha segnato 7 gol con la Real Sociedad.

Leggi:   Mbappé, un altro giocatore del Real, è in fiamme!
Articolo precedenteInzaghi sta già facendo meglio di Conte
Articolo successivoManchester United: Matic alla Juve