Home Sport Calcio Atlético Madrid, i rimpianti di Simeone

Atlético Madrid, i rimpianti di Simeone

58
0

L’Atletico Madrid si è assicurato la qualificazione alla Champions League con due partite di anticipo, ma nessuno si fa illusioni.

Non è stata una stagione soddisfacente al Wanda Metropolitano. Tra la mancata difesa del titolo dello scorso anno e la peggiore prestazione difensiva sotto Diego Simeone, è stata una campagna complessivamente deludente per l’Atletico Madrid. Alla vigilia dell’ultima partita della stagione contro la Real Sociedad, Simeone lo ha confermato a Marca. “Non lascio questa stagione felice, per niente. Dopo aver vinto la Liga, ero entusiasta di provare a ripetere l’impresa. Ma il messaggio è che dobbiamo imparare. I sistemi, mi sono anche perso tra due luoghi. Avrei potuto fare di più di quello che ho fatto”.

Simeone ammette il suo errore

Nonostante la buona prova di febbraio e marzo, quando hanno affrontato entrambe le squadre di Manchester in Champions League, è vero che l’Atletico non è riuscito a trovare un sistema stabile in questa stagione. Parte del problema sono gli infortuni e le cessioni, ma se lo stesso Simeone ha dei dubbi sul proprio sistema, dimostra che l’Atletico deve prima capire esattamente cosa vuole in termini di piano di gioco prima della prossima stagione.

Leggi:   Kylian Mbappé arriva a Madrid
Articolo precedenteLewandowski e il PSG escono dal nulla
Articolo successivoMbappé mancato, il Real Madrid deriso dalla stampa catalana