Home Sport Calcio Atletico Madrid: Saul resterà

Atletico Madrid: Saul resterà

71
0

Saul Niguez è tornato all’Atletico Madrid dopo una stagione in prestito al Chelsea.

Secondo MarcaLo spagnolo Saul Niguez, che ha faticato ad adattarsi alla Premier League al Chelsea e ha giocato solo 1.200 minuti in 23 partite a Stamford Bridge, non continuerà a lavorare con i Blues.. Nonostante ciò, si sa che Saul tornerà nella capitale spagnola per rimanervi. Si dice che Diego Simone apprezzi la sua versatilità e la capacità di giocare sia a centrocampo che in difesa.

Un giocatore versatile

Nato e cresciuto a Elche, Saul ha iniziato la sua carriera con il Real Madrid prima di passare ai Rojiblancos all’età di 14 anni. Dopo aver giocato tre anni con l’Atletico B e una stagione in prestito al Rayo Vallecano, è entrato nella prima squadra dell’Atletico nel 2014. Da allora ha giocato 340 partite per il club in tutte le competizioni, realizzando 43 gol e 20 assist. Il 27enne è riuscito anche a farsi conoscere a livello internazionale, collezionando 19 presenze con la Roja e tre gol per il suo Paese.

Leggi:   Per Vahid, la migliore squadra del mondo è...
Articolo precedenteDjibril Cissé in Ligue 1? “Più che mai
Articolo successivoMbappé e Nasser ridefiniscono il PSG