Home Ultime notizie Tecnologia Avatar 2 ha un titolo, una sinossi e presto un trailer

Avatar 2 ha un titolo, una sinossi e presto un trailer

87
0

Avatar 2 ora ha un titolo ufficiale, è La via dell’acqua (La via dell’acqua). Anche il prossimo film di James Cameron ha una sinossi e il trailer è in arrivo. Questi annunci sono stati fatti oggi al CinemaCon.

Dettagli del film Avatar 2

Ambientato oltre un decennio dopo gli eventi del primo film, Avatar: La via dell’acqua racconta la storia dei membri della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), le prove che devono affrontare, i percorsi che devono intraprendere per proteggersi a vicenda, le battaglie che devono combattere per rimanere in vita e le tragedie che subiscono. Ecco la sinossi:

Jake Sully e Neytiri sono diventati genitori. La trama si svolge un decennio dopo gli eventi del film originale. La loro vita idilliaca e vicina alla natura è minacciata quando la Resources Development Administration, una pericolosa organizzazione non governativa, ritorna su Pandora. Costretti a lasciare il loro habitat naturale, Jake e la sua famiglia viaggiano verso la barriera corallina, dove credono di trovare un rifugio. Ma si imbattono in un clan, i Metkayina, i cui modi sono diversi dai loro…

Diretto da James Cameron, prodotto da James Cameron e Jon Landau, il film è interpretato da Zoe Saldana, Sam Worthington, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Cliff Curtis, Joel David Moore, CCH Pounder, Edie Falco, Jemaine Clement, Giovanni Ribisi e Kate Winslet. La data di uscita in Francia è il 14 dicembre 2022.

Leggi:   Il futuro di Nkunku diventa più chiaro

Un trailer è stato proiettato oggi in 3D al CinemaCon. Il pubblico sarà presto in grado di scoprirlo perché sarà mostrato prima del Doctor Strange nel multiverso della follia. Il film della Marvel esce il 4 maggio.

Inoltre, il primo film Avatar uscirà di nuovo nei cinema prima che il pubblico possa rituffarsi nell’universo. Questo sarà il 21 settembre in Francia.

Articolo precedenteChampions League, è in arrivo un grande cambiamento
Articolo successivoIcardi al PSG a causa di un falso inganno?