Home Sport Calcio Barça: Laporta rimette al suo posto Tébas

Barça: Laporta rimette al suo posto Tébas

49
0

Joan Laporta non è affatto contento delle continue critiche di Javier Tébas al Barcellona e alla sua dirigenza.

Javier Tébas non ha il braccio lungo in tasca. Attacca molte istituzioni, evidenziando le incongruenze economiche, ma a forza di attaccare a oltranza, vede le critiche tornargli indietro come un boomerang. Dopo il capo della LFP Vincent Laburne, è toccato a Joan Laporta rispondere con veemenza al presidente della Liga.

Laporta incolpa Tébas di voler danneggiare il Barça

Tebas ha dichiarato martedì che il Barcellona non può permettersi i servizi di Lewandowski. “Devono accadere altre cose e non so se accadranno. I numeri sono molto semplici. Se avete più di 500 milioni di euro (di debiti) dai due anni precedenti, dovete recuperarli per poter firmare senza la regola del terzo. Lewandowski ha ancora un anno di contratto con il Bayern. Tra quello che Lewandowski vuole guadagnare e quello che il Bayern vuole prendere, mi dà la sensazione, ad oggi, di non vederlo al Barcellona”.

Leggi:   Deezer si quoterà in borsa (IPO)

Laporta è venuto a conoscenza di questi commenti e si è affrettato a rispondere. Dopo la riunione del consiglio di amministrazione a La Jonquera, ha detto in tono seccato: “Viste le dichiarazioni del presidente della Liga che dice che non possiamo ingaggiare un giocatore, vorrei ricordare al presidente della Liga, con tutto il rispetto, che il suo compito è quello di curare gli interessi della Liga e dei club calcistici”, ha tuonato. E gli chiedo di astenersi dal fare dichiarazioni sulla possibilità del Barca di ingaggiare o meno un giocatore, perché sta chiaramente danneggiando gli interessi del Barcellona. Inoltre, non so se stia facendo queste dichiarazioni volontariamente o involontariamente. Se lo fa volontariamente, è un chiaro segno che vuole danneggiare gli interessi del Barcellona. E se le fa involontariamente, è un’ulteriore prova dell’incontinenza verbale e del desiderio di popolarità che ha il presidente de LaLiga, che non gli corrisponde.

Leggi:   DJI sospende le vendite di droni in Russia... ma anche in Ucraina

Vedi anche:
>>> Mbappé resta al PSG, nuova diatriba di Javier Tébas

Articolo precedentePogba alla Juve? Un ex-internazionale lo sconsiglia
Articolo successivoDisney +: i trailer di Pinocchio e Willow