Home Sport Calcio Bellerin parla della guerra in Ucraina

Bellerin parla della guerra in Ucraina

58
0

Hector Bellerin ha dato la sua opinione sulla guerra in Ucraina, e si è chiesto perché questo conflitto ha ricevuto più attenzione di altri.

Il terzino destro del Real Betis ha spesso mostrato interesse per le questioni sociali e lo ha dimostrato di nuovo con le sue opinioni sul conflitto. “È abbastanza difficile vedere che siamo più interessati a questa guerra che ad altre”, ha detto a La Media Inglesa. “Non so se è perché sono più simili a noi o perché il conflitto può colpirci più direttamente, sia economicamente che in termini di rifugiati”.

Le parole forti di Bellerin sulla guerra

Ha poi aggiunto esempi da vari altri conflitti nel mondo per sostenere il suo punto. “La guerra palestinese è stata completamente messa a tacere, nessuno ne parla”ha detto. “Yemen, Iraq… Oggi, il fatto che la Russia non possa partecipare alla Coppa del Mondo è un problema che altri paesi stanno affrontando da molti anni”. Ha proseguito dicendo che non prestare altrettanta attenzione ad altri conflitti è razzista. “È razzista aver chiuso un occhio su altri conflitti e ora avere questa posizione”, ha detto.

Leggi:   Un irresistibile Real Madrid

Articolo precedenteLa futura mamma Sonam Kapoor è l’asso della moda premaman in joggers blu e blazer
Articolo successivoLe toccanti parole di Andrei Yarmolenko