Home Sport Calcio Bounou entra in un circolo molto chiuso

Bounou entra in un circolo molto chiuso

95
0

Yassine Bounou, il portiere del Siviglia più affiatato della stagione, ha vinto il Trofeo Zamora.

Yassine Bounou ha concluso la stagione della Liga con il Trofeo Zamora. Questo premio intende riconoscere il guardiano più ermetico nella Prima Divisione spagnola. Il vincitore deve aver giocato almeno 28 partite, con almeno 60 minuti di gioco a partita. L’internazionale marocchino ha soddisfatto tutte queste condizioni in porta per il Siviglia: il Leone dell’Atlante ha il miglior record nella stagione 2021-2022, con 24 gol subiti in 31 presenze (per sicurezza non ha giocato l’ultimo giorno). Diventa così il secondo africano ad aggiungere il suo nome alla lista dei vincitori dopo il Camerun. Jacques Songo’oche è stato incoronato alla fine della stagione 1996-1997 mentre giocava per il Deportivo La Coruna.

Congratulazioni da Thibault Courtois

Con un rapporto di 0,77, il Leone dell’Atlante ha realizzato meglio di un certo Thibault Courtoisportiere del Real Madrid e campione di Spagna. Un’impresa che gli è valsa le congratulazioni del Belgio. “Vorrei congratularmi con Yassine Bounou. È un mio grande amico. Congratulazioni a lui per il trofeo Zamora”, ha detto il Merengue, un buon giocatore.

Leggi:   PSG: l'idolo del club dice che Ramos dovrebbe iniziare contro il Real

Articolo precedenteImagen: l’intelligenza artificiale che produce foto di qualsiasi cosa… a partire da una descrizione di testo
Articolo successivoChelsea: previsto un incontro con Pulisic