Home Ultime notizie Tecnologia Broadcom acquista VMware per 61 miliardi di dollari

Broadcom acquista VMware per 61 miliardi di dollari

87
0

Broadcom ha annunciato l’acquisto di VMware per 61 miliardi di dollari. Qualche giorno fa è trapelata la notizia che i due gruppi stavano discutendo se il primo dovesse acquistare il secondo.

Broadcom annuncia l’acquisizione di VMware

Si tratta di una delle più grandi acquisizioni nel mondo della tecnologia. Quella in cima è l’acquisizione di EMC da parte di Dell per 67 miliardi di dollari. Ma è probabile che venga battuto dall’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft per 68,7 miliardi di dollari. Questo è già stato annunciato, ma non è ancora stato autorizzato dalle autorità competenti.

Broadcom è nota per la sua attività di chip, che progetta e produce semiconduttori per modem, chip Wi-Fi e Bluetooth in molti dispositivi. VMware, invece, è un’azienda di cloud e virtualizzazione.

Leggi:   AR/VR: Meta (Facebook) sospende lo sviluppo di un sistema operativo interno

L’acquisizione ha lo scopo di potenziare l’attività software di Broadcom, in modo che l’azienda possa diversificarsi dalla sua esclusiva attenzione ai semiconduttori. VMware, che era di proprietà di Dell fino allo scorporo dello scorso anno, si sta concentrando sul cloud e sulla virtualizzazione. Se avete usato una macchina virtuale al lavoro negli ultimi dieci anni, è probabile che provenga da VMware o dal suo concorrente Citrix. I dispositivi di Apple, Samsung, Google e altri utilizzano chip Broadcom ed è probabile che i dispositivi su cui avete utilizzato il Wi-Fi o il Bluetooth fossero alimentati da chip dell’azienda statunitense.

Broadcom ha precedentemente acquisito CA Technologies, che sviluppa software di sicurezza e database, per 18,9 miliardi di dollari nel 2018. Il gruppo ha inoltre acquisito l’unità di sicurezza aziendale di Symantec per 10,7 miliardi di dollari nel 2019. Meno di 12 mesi dopo, ha venduto l’attività di Symantec ad Accenture per una somma non dichiarata.

Leggi:   Real Madrid: Valverde mostra il suo orgoglio

Broadcom ha ora in programma di ribattezzare il suo gruppo Broadcom Software come VMware e di integrare le sue attuali offerte di software per l’infrastruttura e la sicurezza all’interno di VMware. “L’unione dei nostri asset e del nostro team di talento con l’attuale portafoglio di software enterprise di Broadcom, tutti ospitati sotto il marchio VMware, crea un attore straordinario nello spazio del software enterprise.”ha dichiarato Raghu Raghuram, CEO di VMware.

Broadcom prevede che l’acquisizione sarà convalidata nell’anno fiscale 2023.

Articolo precedenteMbappé: Tebas ha superato la linea, la risposta!
Articolo successivoMercato: il giocatore del Montpellier si unisce al Benfica