Home Sport Calcio Chelsea: è in corso un’operazione di ridimensionamento

Chelsea: è in corso un’operazione di ridimensionamento

72
0

Il Chelsea potrebbe ricavare fino a 200 milioni di euro dalle vendite estive previste.

Quest’estate è in arrivo una grande scossa al Chelsea. È probabile che ci sia molto movimento, e non solo in termini di arrivi. Sono previste anche alcune partenze.

I Blues hanno già perso Toni Rudiger e Andreas Christensen, passati rispettivamente al Real Madrid e al Barcellona, senza alcun compenso in quanto liberi. È probabile che molti dei loro compagni di squadra seguano l’esempio.

Diversi candidati a lasciare il Chelsea

Secondo il quotidiano Lo specchio, il club londinese potrebbe essere disposto a vendere giocatori del calibro del sostituto del portiere Kepa Arrizabalaga, dei difensori Marcos Alonso e Cesar Azpilicueta e dei centrocampisti Jorginho e Ross Barkley. Sono in discussione anche i futuri di Romelu Lukaku e Timo Werner, mentre il nuovo proprietario Todd Boehly cerca di attuare una rivoluzione di palazzo a Stamford Bridge.

Leggi:   Il Dortmund ha trovato un sostituto per Haaland

Tutte le sue vendite potrebbero portare fino a 200 milioni di euro nelle casse del club. In questo modo il club avrebbe i fondi necessari per rafforzare i propri ranghi. Il tempo ci dirà se questo piano funzionerà come previsto o meno.. Thomas Tuchel, allenatore della squadra e maestro di sport, deve guardare a tutto questo con grande attenzione.

Vedi anche:
>>> Chelsea, la grande mossa del Barcellona?

Articolo precedenteUn nuovo lavoro per Andrea Pirlo?
Articolo successivoShakira e Gerard Pique annunciano la separazione: una sequenza temporale della loro relazione