Home Ultime notizie Tecnologia Chrome e Firefox: la versione 100 potrebbe non accedere ad alcuni siti

Chrome e Firefox: la versione 100 potrebbe non accedere ad alcuni siti

152
0

Google e Mozilla rilasceranno la versione 100 di Chrome e Firefox nel 2022, e si prevede un equivalente dell’anno 2000. Gli utenti di Internet potrebbero non essere in grado di accedere a certi siti.

Attenzione alle versioni 100 di Chrome e Firefox

Google è consapevole di questo problema. Questo perché il numero del browser passerà a tre cifre invece di due. Ogni sito controlla l’user-agent del browser per informazioni, tra cui il nome del browser, la versione utilizzata e il sistema operativo.

Si scopre che diversi siti sono sviluppati con Duda, un editor di siti web. Il problema è che Duda legge solo i primi due numeri. Così, Chrome 96 è riconosciuto come Chrome 96. D’altra parte, Chrome 100 sarà riconosciuto come Chrome 10. Duda blocca l’accesso a versioni inferiori a Chrome 40 (che è stato rilasciato nel 2015), a causa del suo design. Pertanto, i siti che hanno utilizzato questo editor non saranno in grado di accettare gli utenti con le ultime versioni di Chrome e Firefox.

Leggi:   Marvel: Charlie Cox (Daredevil) annuncia il suo ritorno nel MCU

Come detto in precedenza, Google è consapevole di questo problema, che colpisce soprattutto i siti web più vecchi. Un piano di riserva è quello di cambiare l’user-agent e visualizzare 99 prima. Così, Google proporrebbe qualcosa come Chrome/99.100.1234.56 invece di Chrome/100.0.1234.56. Come possiamo vedere, il 99 sarebbe sempre visualizzato per primo e la versione “reale” del browser sarebbe subito dopo (100 in questo caso).

Ma Google intende usare questo sistema solo come ultima risorsa. La sua soluzione principale è contattare i siti che usano Duda in modo che possano fare aggiustamenti e accettare Chrome 100 (e Firefox 100), così come le versioni successive. Per inciso, c’è stato un problema simile con l’editore del sito Yell Business. Google è stato in grado di contattarli e Yell Business ha distribuito una patch per accettare versioni a tre cifre.

Leggi:   Vita sana: consigli per la cura invernale per i diabetici

Chrome 100 sarà rilasciato alla fine di marzo del 2022. Per Firefox 100, sarà nel maggio 2022.

Articolo precedenteBuon Natale 2021: Auguri Immagini, Messaggi Whatsapp, Citazioni, Stato, Saluti, Foto
Articolo successivoHDMI 2.1a svelato per migliorare l’HDR