Home Ultime notizie Stile di vita Con i casi di Covid in aumento ancora una volta, ecco perché...

Con i casi di Covid in aumento ancora una volta, ecco perché il mascheramento è importante

77
0

Analizzando la situazione Covid-19 nel Paese, Il premier Narendra Modi ha insistito sul mascherarsi, seguendo il protocollo Covid-19, e facendosi vaccinare. Ciò arriva quando il Paese sta segnalando un aumento del numero di casi di Covid-19, a meno di un mese dalla rimozione di tutti i mandati.

Giovedì sono stati registrati 3.303 nuovi casi di infezione segnalati dal Ministero della Salute dell’Unione, con un tasso di positività – percentuale di campioni che risultano positivi sul totale testato – pari allo 0,66%. Vediamo perché il mascheramento è importante in uno scenario del genere.

Perché dovremmo mascherarci?

Anche se il governo ha allentato tutte le restrizioni relative alla pandemia, è essenziale per noi mascherarsi per ridurre la diffusione dell’infezione, specialmente tra le persone ad alto rischio di sviluppare malattie gravi. Questo vale anche se la copertura vaccinale nel nostro Paese è molto alta: oltre il 96% della popolazione ha ricevuto almeno una dose del vaccino e l’84% delle persone di età superiore ai 15 anni ha ricevuto entrambe le dosi.

“Ciò che la vaccinazione assicura è che le persone non si ammalano gravemente e muoiono di Covid-19. Non è molto bravo a prevenire l’infezione, di per sé. Quindi, le maschere hanno un ruolo nel prevenire la diffusione. I vecchi, i comorbidi e quelli con un sistema immunitario debole dovrebbero assolutamente mascherarsi”, ha affermato l’epidemiologo Chandrakant Lahariya.

Leggi:   Atlético Madrid: Simeone non nasconde il suo orgoglio

Con l’attuale malattia che è lieve, ha detto: “Ora è il momento di allontanarsi dai mandati delle maschere. Senza dubbio la maschera è importante, ma le persone dovrebbero essere in grado di fare la propria valutazione del rischio. Per quanto tempo puoi continuare a mantenere questi mandati?”

La dott.ssa Suneela Garg, professoressa di medicina di comunità al Maulana Azad Medical College, ha affermato: “Il mascheramento è buono, è importante. Dovremmo assolutamente promuoverlo”.

Quando dovremmo mascherarci?

Il mascheramento è la cosa più importante quando le persone si trovano all’interno di uno spazio condiviso chiuso, come un cinema. “Mascherarsi è la cosa più importante quando si è al chiuso; è lì che si diffonde il virus. All’aperto, l’aria aperta può prendersi cura del virus. Nessuno sembra parlarne”, ha detto Lahariya. Gli esperti suggeriscono anche di mascherarsi in aree come mercati affollati dove ci sono molte persone a stretto contatto.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che le maschere dovrebbero essere indossate nelle aree interne dove la ventilazione non è adeguata o non può essere valutata, nei luoghi interni dove non è possibile mantenere la distanza fisica di 1 metro e negli spazi esterni dove non può essere mantenuta una distanza di 1 metro.

Leggi:   Tre consigli per preparare in casa la pastella perfetta

Le linee guida menzionano anche che le mascherine non devono essere indossate durante attività fisiche vigorose, ma le persone devono cercare di mantenere la distanza fisica.

Il dottor Garg ha aggiunto: “Se un bambino o qualcuno della famiglia prende il Covid-19, gli anziani e le altre persone ad alto rischio dovrebbero indossare maschere all’interno delle loro case”.

Quali maschere dovrebbero essere utilizzate?

Sebbene un N-95 sia l’ideale per ridurre la trasmissione di virus, è molto difficile da indossare per un lungo periodo di tempo. “Una mascherina chirurgica è l’opzione migliore. Le maschere in tessuto non sono molto efficaci contro le varianti a trasmissione rapida come Omicron. E le maschere N-95 sono molto difficili da indossare per lunghi periodi. Con questo caldo non possiamo consigliare nemmeno la doppia mascheratura perché risulterà scomoda. La comunicazione sanitaria dovrebbe promuovere qualcosa di realizzabile, altrimenti nessuno la seguirà”, ha affermato Lahariya.

Articolo precedenteIl tie-up è la nuova tendenza in voga tra le fashioniste delle celebrità?
Articolo successivoAcqua clorata: conoscere i benefici e i rischi