Home Sport Calcio Conte annuncia il colore per il mercato

Conte annuncia il colore per il mercato

59
0

Il manager del Tottenham Antonio Conte ha ammesso che si aspetta di prendere un certo numero di nuovi acquisti nella prossima off-season.

Antonio Conte ha ammesso che la sua lista di trasferimento estivo al Tottenham sarebbe “molto, molto grande” al momento. Ha anche dato un aggiornamento sul futuro di Dejan Kulusevski.

Conte è stato nominato allenatore Spurs lo scorso novembre, sostituendo Nuno Espirito Santo, dopo il povero inizio di stagione del club di Londra. L’italiano mira a garantire un ritorno in Champions League per il Tottenham, e si dice che stia considerando un rimpasto della squadra al fine di portare il club a livelli ancora più elevati 2022-23.

Conte espone le sue ambizioni per il futuro

Conte ha detto che si sta concentrando sulle restanti partite di Premier League degli Spurs, tra cui un prossimo scontro con il Liverpool questo fine settimana. Ha anche espresso la sua frustrazione per la mancanza di profondità nella squadra. Alla domanda se ha dato al club una lista di giocatori che vuole firmare quest’estate, il 52enne ha detto alla conferenza stampa pre-partita: “No, no, no. Siamo totalmente concentrati su questa fine di stagione. Siamo totalmente concentrati sulla fine della stagione.

Leggi:   Il folle scambio: Lewandowski al Real, il flop di Madrid al Bayern

“Inoltre, dato che finiamo questa stagione con solo 15 giocatori, non è opportuno dare loro una lista, perché la lista sarebbe molto, molto, molto grande! Hai capito? Non è il momento giusto per dare loro la lista”, ha aggiunto.

Conte è riuscito a portare il duo della Juve Rodrigo Bentancur e Kulusevski a gennaio. Lo svedese, tuttavia, è solo in prestito al lato inglese. Ha già avuto un grande impatto agli Spurs e dovranno sborsare 30 milioni di euro alla fine del suo prestito nel 2023 per riaverlo definitivamente. Conte ha indicato che un accordo potrebbe essere finalizzato ben prima di quella scadenza. “Sì, penso che sia in prestito, ma è come se fosse stato fatto un accordo. È un giocatore del Tottenham al 100% in ogni aspetto. Non ufficialmente, ma è un giocatore del Tottenham al 100%”, ha detto l’allenatore italiano.

Leggi:   Lloris al Nizza, Conte entra in scena

Vedi anche:
>>> Il Tottenham e la tentazione Eriksen

Articolo precedenteHalf Life 2: riemerge il video dello spin-off cancellato di Arkane
Articolo successivoSaint-Maximin vs Mané: il francese si giustifica