Home Sport Calcio Dani Alves giudica il Barça

Dani Alves giudica il Barça

79
0

Il Barcellona è stato messo alla prova negli ultimi anni. E Dani Alves ha analizzato il club blaugrana.

Dopo un successo ineguagliabile, la spesa sconsiderata ha messo Barca in un buco finanziario e il club è stato costretto a ricostruire la loro squadra senza l’iconico Lionel Messi. Questa crisi finanziaria è probabilmente parte del motivo per cui Dani Alves è stato in grado di tornare al club. Il club catalano era alla ricerca di opzioni a basso costo e, con un nucleo di giovani in formazione, un leader per guidarli.

Dani Alves duro con il Barça

Il brasiliano ha avuto alcuni pensieri interessanti sugli errori commessi dal club negli ultimi anni. Parlando con MarcaAlves sentiva che il club aveva perso la sua direzione. “Per me, quello che è cambiato al Barça è che si sono lasciati influenzare dalla corrente. Il calcio è cambiato e il club ha voluto erroneamente cambiare e seguire quella corrente. Ma se hai una base solida, non hai bisogno di adattarti a ciò che emerge o a ciò che è di moda, perché allora saresti vulnerabile. Il Barça ha un’accademia su cui può costruire e partire da lì, perché questa è la sua forza. Il calcio è cambiato e [le Barça] Ha provato a comprare e vendere, e non è il Barça! La Masia deve essere salvata e questa dovrebbe essere la forza del Barcellona”.

Leggi:   "Ci appoggiamo l'un l'altro per superare i momenti negativi": Kris Jenner scrive una nota sulle sfide affrontate dai Kardashian nel 2021
Articolo precedentePSG: Le condizioni di Mbappé per restare
Articolo successivoCristiano Ronaldo, la decisione sorprendente