Home Ultime notizie Tecnologia Deezer si quoterà in borsa (IPO)

Deezer si quoterà in borsa (IPO)

166
0

Deezer è il primo servizio di streaming Il Wall Street Journal capisce che questa è la prima volta che un musical francese è stato rilasciato, ma è un famoso giornale americano che ha pubblicato l’informazione. Si dice che Deezer abbia un piano per una prossima IPO (offerta pubblica iniziale). Si dice che Deezer abbia intenzione di fondersi con I2PO, una società già quotata in borsa il cui unico ruolo è quello di “ricevere” una società non quotata (una cosiddetta SPAC). I2PO è gestita dalla famiglia Pinault e dal banchiere d’investimento Matthieu Pigasse, tra gli altri; proprio le madrine per una IPO!

Secondo il Wall Street Journal, l’accordo di fusione tra Deezer e I2PO è molto vicino alla firma. Per Deezer, si tratterà di riuscire in quello che ha mancato nel 2015, l’anno in cui ha invertito la sua decisione di andare in borsa. Va detto che nel 2015, Apple Music è partito con il botto, un contesto un po’ complicato per il avvio Francese. Da allora, Deezer è andato di forza in forza, e anche se il servizio ha meno di 20 milioni di abbonati in tutto il mondo, la società è in una posizione molto migliore per attirare gli investitori.

Leggi:   John Carpenter sta lavorando a un remake del suo film cult La cosa
Articolo precedenteLa lingerie sexy per uomo è qui
Articolo successivoReal Madrid: Benzema, Alonzo non ci credono