Home Sport Calcio Dembélé non è più punito dopo essere stato convocato contro l’Atlético

Dembélé non è più punito dopo essere stato convocato contro l’Atlético

72
0

Ousmane Dembélé doveva essere messo da parte fino alla fine della stagione, ma è stato incluso nella squadra del Barca per la partita di domenica contro l’Atletico.

Il Barcellona ha una partita importante domenica nella Liga. I Blaugrana affrontano l’Atlético Madrid in un duello in cui non sarà permesso alcun errore o saranno lasciati indietro dalle squadre leader. La posta in gioco è alta. La posta in gioco è abbastanza alta per i dirigenti del club per riconsiderare la loro recente decisione riguardante Ousmane Dembélé. L’internazionale francese doveva essere messo da parte fino alla fine della stagione, ma è stato convocato per questo scontro contro il Matelassiers.

L’ex uomo del Rennes è tra i 23 giocatori selezionati per lo scontro interno. È quindi probabile che giochi. Xavi ha confermato questo in una conferenza stampa sabato, dicendo. Userò Dembélé quando lo riterrò opportuno. Al momento è uno dei nostri giocatori. È sempre un ottimo professionista e il suo impegno è impeccabile. Nei minuti in cui avremo bisogno di lui, ci aiuterà, non ho dubbi su questo”.

“La cosa migliore è avere Dembélé con noi

Se il francese tornerà in campo, i responsabili del Barcellona probabilmente sentiranno molto verde e nero perché non sono stati in grado di tenere una posizione ferma con il loro giocatore. Xavi, tuttavia, si rifiuta di entrare in questo dibattito e pensa solo alle esigenze sportive della squadra. Non decido niente unilateralmente”, ha detto. Le cose sono decise tra tutti noi. Abbiamo deciso a gennaio e l’abbiamo fatto ora. Pensiamo che la cosa migliore sia avere Dembélé, perché ha un contratto e può giocare”.

Leggi:   Baidu svela il suo Metaverso, Xi Rang

Se viene messo in campo, il campione del mondo francese potrebbe affrontare i fischi dei tifosi, visto il modo in cui si è comportato con i tifosi. È stato fischiato fuori dal centro di formazione sabato. Il suo allenatore spera per il meglio al momento della partita, ma ammette di non poter controllare la reazione dei socios. Se Dembélé gioca, spero che abbia il sostegno dei tifosi”. Ma capisco la rabbia”, ha concluso.

Vedi anche:
>>> Dembélé, lo spogliatoio del Barça è dietro di lui

Articolo precedenteGrand Theft Auto 6 (GTA 6) ufficiale: Rockstar annuncia lo sviluppo del gioco
Articolo successivoEder Militao potrebbe lasciare il Real