Home Sport Calcio Depay ‘meglio su Instagram che sul campo

Depay ‘meglio su Instagram che sul campo

151
0

Un ex attaccante del Bayern ha fatto commenti avvilenti sull’attaccante del Barcellona Memphis Depay.

Barcellona hanno lottato per eseguire offensivamente questa stagione. In tre delle ultime cinque partite, quelle guidate da Xavi, non ci sono stati gol segnati dai Blaugrana. E tra i giocatori che meglio simboleggiano questo periodo di siccità davanti è Memphis Depay. L’olandese sta lottando per adempiere al suo ruolo di attaccante numero uno della squadra. È stato particolarmente discreto, e questo gli ha fatto guadagnare alcune aspre critiche dall’esterno della squadra.

Depay è stato criticato per il suo comportamento

Un certo Sandro Wagner, ex giocatore del Bayern, ha fatto alcuni commenti sgradevoli su di lui durante un’apparizione alla televisione tedesca. Giudicando le prestazioni dell’ex uomo di Lione contro la squadra di Monaco in Champions League, ha detto: “(Mostra) troppo poco se si vuole essere l’attaccante numero uno del Barca”. “Avere una percentuale di vittorie in duello del 27% è spaventoso. Depay è attualmente più forte su Instagram che sul campo”, ha aggiunto l’ex internazionale tedesco.

Leggi:   Manchester City - Real Madrid: streaming, canale TV e formazioni / Ligue 1 (J34)

Wagner ha aggiunto un livello successivo lamentandosi del linguaggio del corpo del Batave: “Deve fare qualcosa per quell’atteggiamento, quella negatività, quei gesti delle mani e comportarsi come se non fosse successo niente. Non mi piace questo di lui”.

Così come la presa in giro dei suoi critici, Depay sta anche affrontando preoccupazioni fisiche al momento. Attualmente soffre di una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra e dovrebbe perdere alcune partite per il suo lato.

Vedi anche:
>>> Barça: Dembélé, la decisione è presa!

Articolo precedenteMino Raiola rivela i segreti del suo metodo
Articolo successivoL’ente per il turismo svedese sta rivendicando i nomi dei prodotti per la casa in IKEA; Ecco perché