Home Sport Calcio Diego Costa racconta l’inferno che ha fatto passare a Kanté

Diego Costa racconta l’inferno che ha fatto passare a Kanté

132
0

L’ex attaccante del Chelsea Diego Costa ha rilasciato alcune dichiarazioni sorprendenti sul suo ex compagno di squadra N’Golo Kanté.

L’ex stella del Chelsea, Diego Costa ha rivelato i suoi metodi poco ortodossi per avvicinarsi a N’Golo Kante, compreso il tentativo di baciarlo sotto la doccia.

Costa (33 anni) ha lavorato con i Blues tra il 2014 e il 2017. Durante il suo ultimo anno a Londra, ha avuto modo di confrontarsi con Kanté, arrivato dal Leicester. Durante la stagione in questione, cercò quindi di provocare il francese e in un modo che si potrebbe definire barocco.

Diego Costa ha cercato di “spaccare” Kanté

“Al Chelsea cercavo di baciare Kanté per scherzo. È molto timido”, ha dichiarato l’ex internazionale della Spagna in un’intervista a Canale Pilhado. “Mi spogliavo nella doccia e dicevo: ‘Kanté, abbracciami’, e lui diceva: ‘No, no, Diego’. Non si toglie nemmeno le mutande per fare la doccia.

Leggi:   Il Rennes vince senza brillare / Europa League

Kanté è noto per la sua timidezza, ma anche per la sua modestia. La sua religione gli proibisce anche di essere completamente nudo di fronte agli altri, tranne che per la moglie. Un dettaglio che il geniale Diego Costa non conosceva di certo.

Vedi anche:
>>> Il Chelsea ha preso una decisione per Kanté

Articolo precedenteIl Bayern punta al massimo per Sadio Mané
Articolo successivoPSG: Pochettino salterà