Home Ultime notizie Tecnologia Elon Musk fa un’offerta pubblica di acquisto per Twitter

Elon Musk fa un’offerta pubblica di acquisto per Twitter

45
0

Elon Musk Elon Musk non stava scherzando quando ha detto di voler trasformare Twitter in un paradiso per la libertà di parola (il lato libertario radicale). Pochi giorni dopo aver reinvestito massicciamente nel social network dell’uccellino blu, il boss di SpaceX è tornato con un’offerta per comprare Twitter nel suo complesso, per 54,20 dollari per azione (che è il 54% sopra il prezzo alla fine di gennaio). Moltiplicato per il numero di azioni di Twitter in circolazione, questo significa che Musk metterebbe sul tavolo non meno di 43 miliardi di dollari per prendere il controllo di Twitter.

L’offerta di acquisto è ufficiale ed è stata anche trasmessa alla SEC, il regolatore del mercato azionario americano. Così, questa volta, Musk non ha perso tempo a mettersi in riga. La proposta di Elon Musk è soggetta a condizioni: se Twitter si rifiuta di essere acquistato, l’imprenditore star cederà la sua quota del 9,2% nella società.

Leggi:   Candidato inaspettato per la panchina del MU

Lo scopo dichiarato dell’acquisizione è, nelle parole di Musk “sbloccare lo straordinario potenziale” di Twitter togliendo il social network dal mercato azionario per renderlo una società privata che non sarebbe responsabile nei confronti degli azionisti per una politica di libertà di parola che Musk immagina non abbia limiti.

Articolo precedenteRonaldo, la nuova polemica: rifiuta l’arrivo di questo allenatore!
Articolo successivoLione – West Ham: 2 scelte forti nella OL 11