Home Sport Calcio Evra umiliato di nuovo da Guardiola

Evra umiliato di nuovo da Guardiola

71
0

Si moltiplicano gli scambi di battute tra Pep Guardiola e Patrice Evra. Il City manager che ha messo un tassello nella macchina.

Pep Guardiola è in fibrillazione. In primo luogo perché è ancora provato dall’eliminazione con il Manchester City in semifinale di Champions League, e in secondo luogo perché I jab di Patrice Evra hanno finito di infastidirlo e lo ha fatto uscire dal suo abituale riserbo. Dopo che l’ex uomo del Manchester United lo ha criticato per non saper allenare giocatori con carattere, lo stratega spagnolo ha deciso di contrattaccare.

Vedi anche: Haaland at City: appena arrivato, già partito? L’incredibile scenario

Qualche giorno fa, Pep Guardiola ha lanciato la sua prima frecciata al francese. ” Forse (Patrice) Evra ha ragione. O forse si è fatto una buona parola per tornare al Manchester United e ottenere un lavoro lì. “Ma non contenti di questa uscita, i Blu cielo Gli Skyblues hanno messo in palio un altro pezzo di argenteria questo venerdì, aggiudicandosi ancora una volta l’ex nazionale francese e anche Dimitar Berbatov.

Leggi:   Vishu 2022: data, importanza, significato del Festival di Vishu

“Abbiamo distrutto lo United”

Ho giocato contro di loro e non ho visto quel tipo di personalità quando abbiamo distrutto lo United nella finale di Champions League. “Pep Guardiola si riferiva alla finale persa 2-0 nel 2008-09, quando Berbatov ed Evra giocavano per la Diavoli Rossi. Lo stesso Evra era ancora lì tre anni dopo, sempre nella finale della “coppa dalle grandi orecchie”, con una nuova sconfitta subita dal Manchester United (3-1), contro un Barça ancora allenato da Guardiola.

Leggi anche: >>> PSG: Pochettino e Leonardo tengono duro

Articolo precedente[#BonPlan] Promozioni high-tech per il 13 maggio
Articolo successivoLe vendite totali di Nintendo Switch superano quelle di PS4 negli Stati Uniti