Home Ultime notizie Tecnologia Facebook e Instagram rivelano come gli annunci si rivolgono agli utenti

Facebook e Instagram rivelano come gli annunci si rivolgono agli utenti

69
0

Meta, la società madre di Facebook e Instagram, ha dichiarato che inizierà a fornire più dettagli pubblici su come gli inserzionisti si rivolgono agli utenti con annunci politici, a pochi mesi dalle elezioni di midterm negli Stati Uniti.

Un po’ più di trasparenza per il targeting di Meta

L’annuncio segue anni di critiche sul fatto che i social network nascondono troppe informazioni su come le campagne, i gruppi di interesse speciale e i politici utilizzano la piattaforma per colpire piccoli gruppi di persone con messaggi polarizzanti, divisivi o fuorvianti.

Meta ha dichiarato che a luglio inizierà a rilasciare dettagli sui dati demografici e sugli interessi del pubblico a cui si rivolgono gli annunci su Facebook e Instagram. L’azienda condividerà anche la quantità di denaro che gli inserzionisti spendono per rivolgersi a persone in determinati Stati.

Leggi:   Mbappé al Real Madrid, un nuovo forte indizio

“Rendendo disponibili i criteri di targeting degli inserzionisti per l’analisi e la rendicontazione degli annunci serviti su temi sociali, elezioni e politica, speriamo di aiutare le persone a comprendere meglio le pratiche utilizzate per raggiungere i potenziali elettori sulle nostre tecnologie.”il gruppo ha affermato che

I nuovi dettagli potrebbero fornire indicazioni su come i politici trasmettono messaggi politici fuorvianti o controversi a determinati gruppi di persone. I gruppi di difesa e i Democratici, ad esempio, sostengono da anni che gli annunci politici ingannevoli invadono i feed di Facebook delle popolazioni di lingua spagnola.

Le informazioni saranno presentate nella libreria degli annunci di Facebook, un database pubblico che già mostra quanto le aziende, i politici o le campagne spendono per ogni annuncio che gira su Facebook, Instagram o WhatsApp. Attualmente, chiunque può vedere quanto una pagina ha speso per pubblicare un annuncio e un’analisi dell’età, del sesso e degli Stati o Paesi in cui l’annuncio viene pubblicato. Le informazioni saranno disponibili in 242 Paesi quando viene pubblicato un annuncio sociale, politico o elettorale.

Leggi:   Thierry Henry reagisce alla voce del Bordeaux
Articolo precedenteOsimhen “sopravvalutato”? La LOSC presenta un reclamo, Gérard Lopez nel mirino
Articolo successivoAS Roma – Feyenoord in diretta con commento / Finale di Europa League