Home Sport Calcio Ferguson ha dato alla dirigenza del Manchester United un nome per una...

Ferguson ha dato alla dirigenza del Manchester United un nome per una recluta

42
0

L’ex dirigente del MU si è preso la libertà di consigliare alla dirigenza del club un giocatore mentre guarda la sua squadra subire una battuta d’arresto dopo l’altra.

Sir Alex Ferguson non è più il manager del Manchester United, ma ha ancora voce in capitolo sul reclutamento che il prestigioso club inglese opera. Lo scozzese si è recentemente espresso sul tema del mercato in qualità di ambasciatore. Secondo i media tedeschi Sport1, si dice che ci sia lui dietro l’offerta per il portiere dell’Eintracht Kevin Trapp.

L’obiettivo desiderato dice no al MU

Il canale in questione ha riferito che “Ferguson è stato suggerito dai suoi contatti in Germania quest’estate di dare un’occhiata più da vicino a Kevin Trapp dell’Eintracht Francoforte. “E quello che ha visto il ‘Sir’ è stato piuttosto convincente… Se Ferguson crede nella qualità di un giocatore, allora spinge per il suo trasferimento. Poi cerca di ottenere i fondi necessari dalla famiglia Glazer”, ha aggiunto la fonte.

Leggi:   Microsoft identifica il malware distruttivo dopo il cyberattacco in Ucraina

I dirigenti del Mancio hanno ascoltato il consiglio del loro storico ex allenatore. Ma, purtroppo per loro, volere l’obiettivo non era sufficiente. L’ex portiere del Paris avrebbe rifiutato l’offerta ricevuta dal MU venerdì scorso. Preferisce rimanere all’Eintracht Francoforte, con cui potrà tornare in Champions League in questa stagione e affrontare l’Olympique de Marseille nella fase a gironi.

Articolo precedenteBenzema sogna il Mondiale
Articolo successivoUn’amichevole Francia-Algeria? Macron dice sì!