Home Sport Calcio Gareth Bale, due opzioni e una porta chiusa

Gareth Bale, due opzioni e una porta chiusa

41
0

Libero dalla scadenza del contratto con il Real Madrid, Gareth Bale è alla ricerca di un nuovo club. Il Tottenham non lo vorrebbe. Esistono altre due opzioni.

Dopo nove stagioni con il Real Madrid, Gareth Bale è ora libero di scegliere la squadra a cui unirsi quest’estate. L’attaccante gallese vuole trovare al più presto una nuova casa per prepararsi al meglio ai Mondiali del 2022, che giocherà con il Galles. L’ex Tottenham è tornato al club in prestito la scorsa stagione. Questa volta, il Speroni È improbabile che gli Spurs di Antonio Conte gli riaprano le porte.

Secondo Il Telegraph, il trentaduenne non rientra nei piani del club londineseNonostante i sedici gol realizzati da Bale lo scorso anno, il giocatore non rientra nei piani del club. Di conseguenza, i media inglesi affermano che esistono altre opzioni per l’internazionale. Non è solo una questione di futuro del giocatore, è anche una questione di futuro del giocatore”, ha detto un portavoce dei media inglesi. E sono piuttosto sorprendenti.

Leggi:   Spider-Man: No Way Home ha la migliore apertura dell'anno in Francia

America o casa?

Prima di tutto, è la Major League Soccer americana che potrebbe tentare Gareth Bale. La formazione del DC Uniteddove un certo Wayne Rooney ha giocato tra il 2018 e il 2020, sarebbe particolarmente interessato all’idea. Il Cardiff City è un altro club che vuole attirare Bale. Anche se milita in Championship, questo club ha il vantaggio di essere la città natale del gallese.

Leggi anche: >>> Djibril Cisse in Ligue 1? “Più che mai”

Articolo precedenteReal Madrid: Courtois risponde alle critiche
Articolo successivoXbox e Bethesda annunciano una seconda vetrina di giochi