Home Ultime notizie Tecnologia Gli short di YouTube arrivano su nuovi media e guadagnano nuove funzionalità

Gli short di YouTube arrivano su nuovi media e guadagnano nuove funzionalità

72
0

YouTube ha annunciato nuove funzionalità per i corti, video brevi che vengono proposti in verticale. L’obiettivo oggi è quello di raggiungere più utenti, sia offrendo più disponibilità che aggiungendo nuove funzionalità.

Modifiche ai corti di YouTube

I corti di YouTube sono ora disponibili dal web e dai tablet. I video erano disponibili solo su smartphone. Ma potresti averli già visti su altri dispositivi perché YouTube li stava testando. Ora è ufficialmente disponibile su tutti i dispositivi.

Inoltre, YouTube Shorts permetterà ai creatori di inserire contenuti da video più lunghi. Segmenti da uno a cinque secondi di video dai video ammissibili potranno essere utilizzati nei corti come video e audio. Dove viene usato un clip, il video originale è collegato. I creatori possono scegliere di escludere i loro video da questa funzione, e qualsiasi video definito come privato o soggetto a una rivendicazione di copyright non sarà ammissibile. Google fornisce maggiori dettagli su una pagina di supporto.

Leggi:   [CES 2022] NXTwear Air: TCL migliora i suoi occhiali AR... ancora non completamente AR

Creatori di cortometraggi su YouTube

Queste nuove funzioni per i creatori saranno disponibili nelle prossime settimane su iOS. Gli utenti Android dovranno aspettare un po’ di più. YouTube non dà una data specifica, dicendo solo che “più tardi quest’anno”.

Articolo precedenteMasaba Gupta impressiona con un fantastico allenamento all’aperto: “L’obiettivo è ridurre la percentuale di grasso corporeo questo mese”
Articolo successivoL’iconico punto di riferimento di Venezia in Piazza San Marco apre al pubblico per la prima volta nella storia