Home Ultime notizie Tecnologia Google acquisisce Raxium, una start-up per display Micro-LED

Google acquisisce Raxium, una start-up per display Micro-LED

87
0

Google ha annunciato l’acquisizione di Raxium, una start-up che sviluppa tecnologie per display Micro-LED. L’importo della transazione non è stato reso pubblico.

Google acquisisce Raxium

“Il team di Raxium ha trascorso cinque anni a creare display ad alta risoluzione miniaturizzati, convenienti ed efficienti dal punto di vista energetico che hanno gettato le basi per le future tecnologie di visualizzazione”.ha detto Rick Osterloh, vicepresidente dei dispositivi e dei servizi di Google. “La competenza tecnica di Raxium in questo settore giocherà un ruolo chiave mentre continuiamo a investire nei nostri sforzi hardware”..

Il team della start-up, che ha sede a Fremont, California, si unirà presto al team di dispositivi e servizi di Google. “Siamo entusiasti di avere il team di Raxium a bordo per aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo di creare dispositivi e servizi utili per migliorare la vita quotidiana delle persone”.conclude Rick Osterloh.

Leggi:   DJI annuncia il DJI Mini 3 Pro, il suo nuovo drone compatto (4K a 60 fps, rilevamento degli ostacoli in tre direzioni, ecc.)

Google non dice quale sia il motivo di questa particolare acquisizione. Ma vari indizi suggeriscono che è legato alla futura realtà aumentata e agli auricolari di realtà virtuale. Diverse aziende stanno guardando Micro-LED per questi tipi di cuffie.

Nel caso di Google, l’auricolare in lavorazione ha il nome in codice di Project Iris e dovrebbe arrivare nel 2024 se le voci sono da credere.

Articolo precedenteSora-Q: un piccolo drone progettato da Sony e Tommy un giorno raggiungerà la Luna
Articolo successivoXbox: Il MMORPG Mandalorian sarebbe in sviluppo