Home Sport Calcio Guardiola dice no al Brasile

Guardiola dice no al Brasile

77
0

Pep Guardiola ha negato le voci di lui allenatore del Brasile.

Pep Guardiola ha respinto le voci che lo collegano al Brasile e ha promesso il suo futuro al Manchester City venerdì, dopo essere stato collegato con il lavoro di allenatore della Selecao quando il suo attuale contratto con il City scade alla fine della prossima stagione. Guardiola dice che rimarrà a vita come manager del Manchester City se ne avrà la possibilità: “Sono pronto a rimanere per sempre, non c’è posto migliore dove stare”. Il boss dei Blues ha fatto i commenti dopo essere stato collegato con il Brasile, dicendo che avrebbe firmato un accordo di 10 anni in Eastlands se potesse.

Guardiola vuole solo il City

Guardiola stava parlando prima dello scontro al vertice della classifica EPL di domenica con il Liverpool. Un giornalista lo ha incalzato sull’argomento: “Devo verificare con lei cosa Marca pubblicato ieri, che la federazione brasiliana ha un’offerta, lo so, lo so, ma devo controllare con voi. Pep Guardiola ha risposto: ‘Non oggi, dai. Sono sotto contratto qui, sono molto felice qui. Sono pronto a rimanere per sempre, voglio rimanere per sempre qui. Non c’è posto migliore dove stare. Prolungherei il contratto per dieci anni, ma non lo farò, non è il momento. Non so da dove venga, onestamente”.

Leggi:   Barça: due dirigenti da vendere per pagare i debiti
Articolo precedenteRalf Rangnick critica i suoi giocatori
Articolo successivoIl terribile infortunio di Cristiano Ronaldo