Home Ultime notizie Tecnologia I brevetti di videogiochi più pazzi… resi in 3D!

I brevetti di videogiochi più pazzi… resi in 3D!

94
0

Fin dalla creazione dei primi videogiochi, ingegneri e inventori di tutti i tipi hanno immaginato nuovi modi per giocare al nostro passatempo preferito. Senza di loro, non ci sarebbero i controller a più pulsanti, non ci sarebbero le console casalinghe a prendere il posto dei terminali arcade, non ci sarebbe la VR, ecc. Alcuni si sono spinti fino a sviluppare nuovi modi di giocare. Alcuni si sono spinti anche molto in là nei concetti innovativi, forse troppo in effetti. Il sito di Crucial ha avuto la grande idea di illustrare in un rendering 3D i brevetti più squallidi del videogioco, e c’è molto nelle carte!

Quindi questo brevetto per un veicolo gonfiabile firmato Leo Markowitz e registrato nel 2012 (US20120270663A1). L’obiettivo qui è naturalmente quello di avere un sedile adatto ai giochi di corse automobilistiche in ogni momento, un sedile che può essere sgonfiato a volontà e riposto sotto il letto dopo l’uso. Pratico… ma un po’ ridicolo, no?

Leggi:   Desi, dolci invernali salutari per tenerti al caldo questo gennaio

Guardate questo brevetto depositato nel 2005 da un certo Paul Chen (US20050255916A1) che descrive un controller in grado di riprodurre immagini, come il volto del vostro combattente in un gioco di combattimento per esempio. Troppo ? Un po’ troppo, probabilmente…

Brevetto video gioco 2 1024x575

Forse allora questo brevetto per un divisore fisico depositato nel 1994 da Timothy M. Coffey (US5435557A), perché beh, i giochi multiplayer sullo stesso schermo “split” sono migliori quando l’altro giocatore non può copiare. Cosa vuol dire che è inutile?

Video gioco brevetto 3 1024x575

Beh, stiamo facendo gli schizzinosi, vedo, ma aspetta un attimo! Cosa ne pensi di questo brevetto per controller rimovibili per dispositivi mobili (smartphone, tablet). Brandon Workman ci ha pensato nel 2011 (US20110260969A1), e ammettiamo che non era una cattiva idea dato che ci sono alcuni controller abbastanza simili sul mercato oggi.

Leggi:   PSG, Daniel Riolo: "Io, come presidente, farò..."

Video gioco 4 brevetto 1024x575

Infine, ecco il brevetto di un lontano cugino del Ring Fit di Nintendo. Il brevetto di Benjamin Karl Broderick è stato depositato nel 2009 e descrive una sedia per esercizi di gioco che permette di controllare il personaggio del gioco mentre si fanno gli addominali (US20110086747A1). Non così stupido, dopo tutto.

Video gioco brevetto 5 1024x575

Articolo precedente“Piccoli cambiamenti sostenibili possono fare molto per migliorare la salute profonda”: Munmun Ganeriwal
Articolo successivoZidane al PSG, il mistero diventa più chiaro