Home Sport Calcio Il Barça consolida il secondo posto / La Liga (J36)

Il Barça consolida il secondo posto / La Liga (J36)

67
0

La vittoria del Barcellona per 3-1 sul Celta Vigo martedì sera ha consolidato la sua posizione di secondo posto rispetto al Real Madrid.

La vittoria del Barcellona per 3-1 sul Celta Vigo martedì sera è stato il modo perfetto per consolidare la loro posizione come secondi classificati al Real Madrid. I Blaugrana sono stati su un giro sulle montagne russe per tutta la stagione, ma dovrebbero arrivare in sicurezza. È stata una fonte di orgoglio per Xavi, che non ha fatto segreto del suo sollievo per assicurarsi un posto diretto di qualificazione in Champions League. Questo martedì, il suo Barça ha avuto l’opportunità di consolidare la loro posizione come runners-up dietro i campioni e rivali Madrid. Il club catalano non ha perso questa occasione, domando il Celta Vigo dopo una prestazione magistrale.

Leggi:   Francia: un campione del mondo entra in infermeria!

Lo spettacolo di Dembélé

Un successo che porta la firma di Ousmane Dembélé. Il vincitore della Coppa del Mondo francese, che è sempre stato un maestro della palla, è stato il protagonista del primo gol dei Blaugrana, con una serie di dribbling devastanti – compreso un ponte corto – seguito da un cross perfetto per Memphis Depay, che ha segnato facilmente (1-0, 30°). L’ex uomo del Lione ha fatto bene anche in questa partita. È un ottimo modo per rientrare nel gioco”, ha detto, “ma non è l’unico modo per rientrare nel gioco”.

Il Barcellona ha quindi iniziato a gestire questo vantaggio con un certo grado di controllo. È stata la prima volta nella storia del gioco che un giocatore del calibro di Ousmane Dembélé ha avuto la possibilità di segnare un terzo gol, che è stato segnato da Pierre-Emerick Aubameyang al 48° minuto. Iago Aspas ha ridotto il deficit, ma non era per essere (3-1, 50′). È stata la prima volta che un giocatore è stato espulso in una partita, ma il punteggio non è cambiato. Missione compiuta per il Barça.

Leggi:   Nunez è un flop? La leggenda del Liverpool disapprova
Articolo precedenteMarte: un terremoto di magnitudo 5 registrato dal sismometro francese SEIS
Articolo successivoIl Bayern su Sadio Mané, è tutta una questione di vento!