Home Sport Calcio Il Barça in movimento / La Liga (J3)

Il Barça in movimento / La Liga (J3)

51
0

La vittoria per 4-0 del Barcellona sul Valladolid nel terzo turno della Liga, domenica, è stata la prima di molte vittorie per il club.

Nella confusione di un’estate caotica, il Barca aveva bisogno di tornare alle basi per rilanciare definitivamente la propria campagna. Non c’è niente di meglio del campo per darsi la carica. Nelle ultime due settimane la squadra di Xavi ha fatto progressi nel suo importante progetto.. Dopo essersi sbloccati domenica scorsa, hanno firmato la seconda vittoria consecutiva contro un altro avversario alla portata, il Valladolid. Un male minore prima di attaccare i passi più alti.

Lewandowski ancora clinico

I Blaugrana hanno potuto contare ancora una volta sui loro punti di forza in attacco. Robert Lewandowski in particolare. L’attaccante polacco, che ha segnato due volte domenica scorsa, lo ha fatto di nuovo.. L’ex attaccante del Bayern ha poi concluso una grande azione di squadra con un bel tiro da fuori su passaggio di Raphinha (1-0, 24′). Pedri ha poi raddoppiato il vantaggio con un tiro a giro prima dell’intervallo (2-0, 43′). Lewandowski ha poi segnato due volte nel secondo tempo, sfruttando l’apertura di Dembélé con un audace tacco all’indietro (3-0, 65′). È stata la prima volta nella storia del gioco che un giocatore di questo calibro ha segnato un gol nel primo tempo, ed è stata la prima volta che un giocatore di questo calibro ha segnato un gol nel secondo tempo. Secondo gol del Barcellona.

Leggi:   Samsung Galaxy: riprende il rollout di Android 12
Articolo precedenteIl capo è l’Arsenal
Articolo successivoOM: Amavi sul tavolo di un club greco?