Home Sport Calcio Il Chelsea perde contro l’Everton / Premier League (J35)

Il Chelsea perde contro l’Everton / Premier League (J35)

82
0

Le due migliori squadre della Premier League sono in rotta di collisione questa domenica, con Everton e Chelsea che perdono l’una contro l’altra. Solo sulla carta.

La situazione era molto critica per l’Everton andando in questa partita con solo poche partite rimaste nella stagione. Per il Chelsea la sfida era quella di assicurarsi il terzo posto in classifica. Nonostante l’apparente mancanza di equilibrio nella partita, sono stati i Toffees ad accendere la prima miccia. Il vivace Anthony Gordon ha azzardato un tiro di sinistro da 25 metri alla mezz’ora, che è andato di poco a lato del palo sinistro di Edouard Mendy. Ma niente doveva essere segnato prima della pausa. Gli uomini di Thomas Tuchel hanno avuto il possesso della palla ma sono caduti contro una squadra dell’Everton ben organizzata e unita. Il punteggio di 0-0 non ha mentito dopo un primo tempo stretto e impegnato.

È stato Richarlison che ha aperto il punteggio pochi minuti dopo la pausa. Il brasiliano, che è molto ricercato in estate, ha raccolto una palla ai piedi di Azpilicueta che ha mancato il rimbalzo. Gray l’ha raccolto prima di dare la palla al brasiliano, che l’ha infilata davanti a Mendy con il suo piede destro per fare 1-0. Il Chelsea ha provato a rispondere e a dieci minuti dal termine Loftus-Cheek ha sfondato in porta prima di tentare la fortuna con il suo piede sinistro da 25 metri. A pochi minuti dalla fine, Gray ha azzardato un destro pesante che è andato di poco a lato. 1-0, il punteggio finale, una brutta operazione per il Chelsea, ma una vera boccata d’aria fresca per l’Everton nel loro tentativo di sopravvivenza.

Leggi:   Il dottore trova un bambino che cresce nel fegato di una donna; conoscere la condizione "estremamente rara"

Articolo precedenteL’Atletico perde il derby di Madrid
Articolo successivoSvelati i due indesiderabili di Guardiola