Home Sport Calcio Il Dortmund licenzia il suo allenatore (Ufficiale)

Il Dortmund licenzia il suo allenatore (Ufficiale)

104
0

Il Borussia Dortmund ha licenziato l’allenatore Marco Rose nonostante il secondo posto in Bundesliga.

La dirigenza del Borussia Dortmund ha deciso di licenziare l’allenatore Marco Rose al termine della stagione. Il 45enne sarà al timone solo per una stagione. L’anno scorso aveva sostituito Edin Terzic, che fungeva da manager ad interim dopo la partenza di Lucien Favre.

Con Rose, tuttavia, il Borussia si è classificato secondo ai rivali storici del Bayern Monaco, a otto punti di distanza. I risultati in Coppa Europa, invece, sono stati deludenti. Marco Reus e compagni sono stati eliminati nella fase a gironi della Champions League e non sono andati oltre gli ottavi di finale in Europa League (eliminati dai Rangers).

La dirigenza del Borussia delusa dai risultati della stagione

Hans-Joachim Watzke, amministratore delegato del club della Ruhr, ha giustificato la decisione: “Questo giorno non è facile per tutti noi, perché il rispetto reciproco tra noi era, è e rimane grande. Dopo una stagione insoddisfacente per vari motivi, ci siamo resi conto di non aver sfruttato al meglio le nostre possibilità in molti settori. Rose ha anche rilasciato una dichiarazione dopo l’annuncio della sua partenza: “Nonostante una stagione difficile con molti elementi imponderabili, ero convinto del nostro percorso. Durante la nostra conversazione, ho avuto l’impressione che la convinzione al 100% di tutti i responsabili non ci sia più. Alla fine, abbiamo deciso insieme di porre fine alla collaborazione.

Leggi:   Haaland nuova priorità per il Manchester City

Dal 2017 e dalla partenza di Thomas Tuchel, sono stati cinque gli allenatori che si sono succeduti alla guida del BVB.. In questo periodo è stato vinto un solo trofeo, la Coppa di Germania nel 2021 sotto Terzic.

Vedi anche:
>>> Il bagno di sangue di Vieira

Articolo precedenteRoshni Chopra condivide la ricetta per le cotolette di patate dolci alla barbabietola; Guarda
Articolo successivoTake Two acquista Zynga: via libera degli azionisti