Home Sport Calcio Il fratello di Pogba dice che Ronaldo è diventato un peso!

Il fratello di Pogba dice che Ronaldo è diventato un peso!

64
0

Mathias Pogba, fratello maggiore di Paul Pogba, ha criticato l’atteggiamento di Cristiano Ronaldo.

Come il suo grande rivale Lionel Messi, Cristiano Ronaldo non può più sfuggire alle critiche. I due mostri dell’era moderna stanno probabilmente vivendo l’ultimo capitolo delle loro immense carriere. Quella del crepuscolo. A 37 anni, Cristiano Ronaldo rimane una macchina di impeccabile professionalità e perfetta condizione fisica, ma l’attaccante si è trasformato in un attaccante di fine linea quasi disinteressato alla squadra quando la sua squadra non ha la palla. Un atteggiamento che Mathias Pogba, fratello di Paul, non ha mancato di sottolineare.

È una buona cosa che abbiamo una buona squadra”, ha detto, “Ci divertiremo.

Ronaldo senza succo, compagni di squadra ‘intrappolati

Interrogato sui movimenti piuttosto strani di Cristiano Ronaldo durante lo spareggio tra Portogallo e Turchia, il fratello maggiore di Paul Pogba si è lasciato andare a L’Équipe du Soir, suggerendo che l’attaccante portoghese sta “prendendo tempo” per evitare di sprecare energie. ” Sta salvando se stesso, ecco cosa sta facendo! Non fa più le stesse commissioni, rimane in un perimetro che non supera, si risparmiaPogba, opinionista del programma L’Équipe du Soir, ha detto. Ha spesso giocato per se stesso, solo che aveva molta più energia. Ma ora non ha più quell’energia, tutto qui.

Leggi:   Il gigante inglese chiede informazioni su Jonathan David

Non dimenticare che il Portogallo ha giocato meglio all’Euro quando Cristiano Ronaldo era fuoriPogba ha continuato. Ma non possono fare niente, è così. Penso che siano intrappolati perché quando Cristiano Ronaldo non c’è, tutti giocano un po’ più liberi, tutti giocano il loro vero gioco. Ma quando è lì, sembra che tu debba trovarlo. Ma è un marcatore seriale, gli dai una possibilità e lui la metterà dentro”, ha concluso.

Articolo precedenteHazard di nuovo sul blocco
Articolo successivoStare seduti per lunghe ore? Dai un’occhiata a questi semplici esercizi per collo, spalle e schiena