Home Sport Calcio Il Liverpool domina l’Aston Villa per rimanere nella corsa al titolo /...

Il Liverpool domina l’Aston Villa per rimanere nella corsa al titolo / Premier League (J36)

60
0

La vittoria in trasferta del Liverpool per 2-1 sull’Aston Villa ha mantenuto vive le speranze di superare il Man City in Premier League.

No, il Liverpool non ha ancora detto la sua ultima parola nella corsa al titolo della Premier League. Dopo essere stato impiccato dal Tottenham lo scorso fine settimana, la squadra di Jurgen Klopp è stata in grado di tornare a vincere martedì. La squadra ha vinto all’Aston Villa e i punti raccolti li hanno messi provvisoriamente a pari punti con il Manchester City.

Liverpool in movimento

La partita era iniziata male per gli eventuali finalisti della Champions League. Nel terzo minuto, ile minuto, si sono trovati dietro nel punteggio quando sono stati catturati da una distanza ravvicinata, due volte da Douglas Luiz. Un colpo, ma da cui si sono ripresi molto rapidamente. Appena tre minuti dopo, la parità era già stata ristabilita. Joel Matip, che aveva subito un fallo sul gol risultante, è andato davanti per fare ammenda. E ha fatto bene a farlo perché si è trovato nel posto giusto per raccogliere la palla dopo che Emiliano Martinez aveva salvato da Virigil Van Dijk.

Leggi:   Real Madrid: Ancelotti risponde a Isco

Sull’1-1, il procedimento è stato poi equilibrato. Pur avendo poco da giocare in campionato, l’Aston Villa ha venduto a caro prezzo. Forse era un’istruzione dall’allenatore Steven Gerrard, ansioso di guardare bene contro il suo amato club.

Sadio Mané consegna per i rossi

Lo Scouser ha reso la vita difficile ai rossi, ma il talento ha ancora fatto la differenza alla fine. Il gol di Sadio Mané a metà del secondo tempo ha dato la vittoria alla sua squadra. Il senegalese non era riuscito a ottenere il suo primo colpo di testa sul bersaglio il 19eMa il secondo è stato eseguito perfettamente. L’eccellente servizio di Luis Diaz è stato accolto da un teschio e da un cross e la palla è andata in rete.

Gli ultimi minuti di gioco sono stati abbastanza tranquilli. Solo Danny Ings, ex del Liverpool, ha fatto sentire la sua presenza con un tiro da distanza ravvicinata, che Alisson ha steso perfettamente (85e). I Merseysiders hanno così conservato il loro vantaggio e convalidato la vittoria che permette loro di sognare ancora un quadruplo. Un sogno che prenderà un po’ più forma domenica prossima se vanno per la FA Cup contro il Chelsea.

Leggi:   Mourinho, il colpo atomico del PSG in estate

Vedi anche:
>>> Il Bayern su Sadio Mané, è tutta una questione di vento

Articolo precedente[#BonPlan] Promozioni high-tech per il 10 maggio
Articolo successivoOM: Koulibaly (Napoli) ha parole forti per Milik!