Home Sport Calcio Il manager ad interim del Manchester United diventa allenatore

Il manager ad interim del Manchester United diventa allenatore

99
0

Ralf Rangnick, a corto di brillantezza, sarà promosso a capo dell’Austria, assicura la stampa inglese. Senza perdere uno stipendio ai Red Devils.

Ralf Rangnick ha dimostrato almeno una cosa al Manchester United. Puoi avere risultati medi o addirittura mediocri e segnare punti con i futuri datori di lavoro.

Da quando ha preso il posto di Ole Gunnar-Solskjaer come allenatore in carica il 3 dicembre, il tedesco ha mostrato 10 vittorie, 7 sconfitte e 8 pareggi in tutte le competizioni.

Sotto la sua guida, Ronaldo e i suoi compagni di squadra devono ancora tornare nella top four, sinonimo di qualificazione per la prossima Champions League. I diavoli rossi sono cinque punti dietro l’Arsenal (4e) con tre partite di Premier League rimaste da giocare.

Leggi:   Pre-stagione della Super League in preparazione

Nonostante questo fallimento, Rangnick avrebbe continuato a crescere in statura. Sky Sport assicura che il 57enne sarà nominato allenatore dell’Austria entro 48 ore. Egli avrebbe anche mantenere la sua posizione come consulente del club di Manchester fino al 2024. L’arte del posizionamento.

Articolo precedenteReale per trattare Rüdiger
Articolo successivoQuesti 5 bar indiani sono entrati nella top 50 in Asia