Home Sport Calcio Il Real si separa dall’attaccante

Il Real si separa dall’attaccante

41
0

Nonostante la carenza di opzioni in questo settore, il Real Madrid sta pensando di lasciare andare un altro dei suoi attaccanti.

Il Real Madrid non è ben fornito di attaccanti di alto livello in questa stagione. Karim Benzema sembra destinato a giocare un’intera stagione senza un sostituto decente. È una situazione particolare, che non impedisce al management di voler ridimensionare ulteriormente il settore. Secondo il noto quotidiano MarcaI campioni di Spagna stanno valutando la possibilità di cedere in prestito Mariano Diaz.

Il reale continua a ridimensionarsi

Diversi club della Liga hanno contattato le Merengues per un possibile accordo per il 29enne dominicano. Il 29enne ha ancora un anno di contratto al Bernabeu, quindi i giganti spagnoli stanno pensando di venderlo prima della chiusura della finestra.

Leggi:   Dia il primo, Mané il più prolifico

Mariano Diaz ha giocato solo 11 partite in tutte le competizioni la scorsa stagione e il suo totale di gol è rimasto fermo a uno. Come promemoria, cinque anni fa ha trascorso un periodo a Lione. La permanenza nel Rodano è stata piuttosto convincente, visto che ha segnato 21 gol in 45 partite. Sarebbe possibile un ritorno ai Gones?

Articolo precedenteI 30 per il Pallone d’Oro 2022: con Benzema e Mbappé, senza Messi!
Articolo successivoBoubacar Traoré (Metz) si avvicina al Wolverhampton