Home Ultime notizie Tecnologia Il Regno Unito sta lavorando a una centrale solare… nello spazio!

Il Regno Unito sta lavorando a una centrale solare… nello spazio!

78
0

Lo spazio è la nuova frontiera: satelliti internet – che hanno un ruolo da svolgere in tempo di guerra, come abbiamo visto con il supporto di Starlink all’Ucraina -, stazioni spaziali, esplorazione della Luna o di Marte e, perché no, domani… centrali solari nello spazio! Infatti, apprendiamo cheAirbus, l’Università di Cambridge e il produttore di satelliti SSTL si sono uniti al Iniziativa britannica per l’energia spazialeQuesta alleanza mira a studiare la fattibilità di una centrale solare… situata nello spazio.

La Sfera di Dyson, che prende il nome dal suo inventore, è costituita da una miriade di celle fotovoltaiche giganti e ultraresistenti posizionate intorno al sole, con l’obiettivo di raccogliere l’energia solare in proporzioni mai viste prima. Il progetto della centrale spaziale britannica è chiaramente ispirato a questo progetto, anche se su scala minore.

Martin Soltaupresidente dell’iniziativa britannica per l’energia spaziale, sostiene che le tecnologie necessarie per costruire un impianto di questo tipo sono già disponibili. Gli scienziati che lavorano al progetto stimano che un progetto definitivo potrebbe essere presentato in una dozzina di anni. L’installazione di una centrale solare spaziale potrebbe consentire al Regno Unito di raggiungere i suoi obiettivi energetici nel 2050.

Leggi:   Settimana della moda di Parigi: lo stilista russo Valentin Yudashkin è stato rimosso dal programma durante la crisi ucraina

Tuttavia, l’enorme budget per un progetto del genere e la semplice necessità di costruire un’antenna di sette chilometri per tredici sulla Terra per raccogliere le radiazioni solari dallo spazio, rendono necessaria una certa cautela sulla fattibilità del concetto stesso.

Articolo precedenteMbappé, la sua decisione è finalmente nota!
Articolo successivoChampions League, Ronaldinho annuncia il futuro vincitore