Home Stile di vita Cibo Il terapista alimentare spiega perché è importante mangiare la giusta combinazione di...

Il terapista alimentare spiega perché è importante mangiare la giusta combinazione di cibo

63
0

Ciò che ti stai alimentando oggi e ogni giorno conta molto. Ogni piatto di cibo con i suoi accompagnamenti è preparato in modo da aiutarti con la giusta alimentazione. Ecco come terapeuta alimentare La dottoressa Ria Banerjee Ankola vede una tradizionale combinazione di idli, sambar e chutney di cocco.

Passando di recente su Instagram, ha condiviso come se uno non ha molta fame, è “assolutamente normale” limitare la quantità di cibo ma garantire a tutti nutrienti sono correttamente inclusi nella propria dieta.

“Non è necessario mangiare troppo, ma mangiare la giusta combinazione è davvero importante. Inoltre, un’altra cosa da tenere a mente quando si parla di mangiare bene è che anche se si tratta di una piccola quantità di cibo, la quantità di ogni nutriente messo nel piatto è importante”, ha detto.

Leggi:   Giroud in blu, preoccupazione a Milano

Lo ha spiegato ulteriormente con il suo stesso esempio.

“Non avevo così fame stamattina, quindi ho preso un idli invece di due tazze e mezza sambar invece di uno pieno e dei chutney. Sono sazio e so che non avrò fame fino all’ora di pranzo”, ha detto.

Invece se avessi mangiato tre idlis senza sambar e solo un cucchiaio di chutney, l’avrei preso Affamato tra un’ora, ha osservato.

Come mai?

“Solo mangiando il idlis hai solo una maggiore quantità di riso, ovvero carboidrati che prima aumenteranno i livelli di insulina e molto presto avrai fame. Abbiamo bisogno di aggiungere alcune verdure (fibre, vitamine e minerali), proteine ​​(sambar) e grassi buoni (chutney di cocco e tadka nel sambar e chutney) per aiutarci a rimanere più sazi più a lungo”, ha aggiunto.

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Leggi:   Benzema chiude finalmente i conti con Mourinho

Articolo precedenteJean-Pierre Papin su Karim Benzema
Articolo successivoPet Therapy: come cani, gatti e cavalli aiutano a migliorare il benessere umano