Home Ultime notizie Tecnologia Il tribunale sospende l’antenna 4G dopo la morte delle mucche

Il tribunale sospende l’antenna 4G dopo la morte delle mucche

99
0

Il tribunale amministrativo di Clermont-Ferrand ha ordinato la sospensione per due mesi di un’antenna 4G sospettata da un allevatore della regione dell’Alta Loira di danneggiare la salute della sua mandria di mucche.

Le mucche muoiono a causa dell’antenna 4G?

“È opportuno ordinare la cessazione temporanea del funzionamento di questa antenna per un periodo di due mesi, tenendo conto del suo impatto generale, con il monitoraggio, da parte del perito giudiziario, del comportamento della mandria, e delle vacche da latte in particolare, durante questo periodo”.il tribunale ha dichiarato nella sua ordinanza. Il tribunale ha concesso allo Stato e agli operatori, tra cui Orange, tre mesi di tempo per interrompere l’operazione e organizzare le chiamate di sicurezza e di emergenza nell’area interessata.

“È un grande sollievo e una vittoria.È un grande sollievo e una vittoria”, ha dichiarato all’AFP l’agricoltore Frederic Salgues, sperando che la sua mandria possa riprendersi al più presto. Da parte sua, Orange non ha voluto commentare la decisione del tribunale.

Leggi:   Segui questa guida in cinque passaggi per una buona salute nel 2022

Dall’installazione di questa antenna nel luglio 2021, a 200 metri dalla sua azienda agricola di Mazeyrat-d’Allier (Haute-Loire), l’agricoltore afferma di aver perso circa 40 vacche su una mandria di 200, notando allo stesso tempo un calo significativo della produzione di latte.

Durante l’udienza, l’esperto giudiziario nominato dal tribunale di Puy-en-Velay aveva deciso a favore di un’interruzione temporanea per consentirgli di continuare a svolgere la sua attività di perito. “Questa mandria si colloca tra il 10% e il 20% del dipartimento. e “Non ho prove mediche per spiegare l’improvviso calo della produzione di latte, dal 15% al 20%, nei giorni successivi all’installazione dell’antenna”.ha spiegato.

Il sindaco di Mazeyrat-d’Allier, Philippe Molhérat, che aveva autorizzato l’installazione dell’antenna, aveva testimoniato lo stato allarmante della mandria, temendo “una catastrofe umana”. e riferendosi alla crescente preoccupazione dei 1.500 abitanti del villaggio.

Leggi:   Crea il tuo albero di Natale subacqueo in soli 7 semplici passaggi

Gli avvocati dei tre operatori di telefonia mobile coinvolti, Orange, Free Mobile e Bouygues Telecom, hanno sostenuto che non esistono prove scientifiche che colleghino la salute degli animali ai campi elettromagnetici.

Articolo precedenteGoogle Street View festeggia 15 anni con una fotocamera e una storia visiva del servizio su mobile
Articolo successivoMbappé, le sue parole forti per il PSG e i tifosi