Home Sport Calcio Il vincitore del Pallone d’oro Benzema non si nasconde più

Il vincitore del Pallone d’oro Benzema non si nasconde più

81
0

Karim Benzema è in procinto di vincere il Pallone d’Oro 2022 ed è consapevole di essere il favorito nella corsa al trofeo. Non lo nasconde più.

La festa è stata completa per il Real Madrid sabato sera allo Stade de France. Hanno vinto la loro quattordicesima Champions League grazie al loro piccolo Il primo è quello in cui dobbiamo stare attenti a non farci beccare dalla polizia.Il club ha potuto festeggiare, ma ha anche dovuto ringraziare Karim Benzema, il grande uomo della sua stagione. Il francese si è messo meno in evidenza del solito nella finale, ma ha comunque sollevato la sua quinta personale “coppa dalle grandi orecchie”. Questo lo mette in una posizione migliore per vincere il Pallone d’Oro del 2022.

Vedi anche: “Pierre Ménès ha filato”, dice Hervé Mathoux

Vincitore della Nations League con la Francia, ma anche della Liga, della Supercoppa di Spagna e quindi della Champions League in questa stagione con il Real Madrid.L’ex giocatore dell’Olympique Lyonnais ha avuto un anno quasi perfetto e ora è il più probabile vincitore del famoso Pallone d’Oro tra pochi mesi. Lo ha riconosciuto lui stesso al microfono di Canal+Il primo è il risultato della vittoria del Merengue a Saint-Denis sabato sera.

“Orgoglioso di ciò che ho raggiunto

Con la forza (è nell’angolo della sua testa, ndr).. Ora ho concluso la mia stagione, Credo che al club non si possa fare di meglio. Ora vedremo cosa succederà, comunque sono orgoglioso di ciò che ho ottenuto. “Sensazione di dovere compiuta per KB9 che ora tornerà nella squadra francese per le prossime quattro partite di Nations League che Les Bleus disputeranno a giugno”.

Leggi:   Happy Maha Shivratri 2022: immagini di auguri, foto, stato, citazioni, sfondi, messaggi e saluti

Leggi anche: >>> Zidane, c’è cattivo odore per il PSG

Articolo precedenteCourtois risponde ai suoi critici
Articolo successivoReal Madrid: Valverde racconta le sue molteplici visite alla toilette