Home Sport Calcio Kanté, è ancora stallo con il Chelsea

Kanté, è ancora stallo con il Chelsea

36
0

N’Golo Kanté dovrebbe firmare un nuovo contratto con il Chelsea nel giugno 2023, ma il club londinese non è riuscito a trovare un accordo con lui e vuole rimanere al club.

Sei anni dopo il suo arrivo a Stamford Bridge, N’Golo Kanté rimane una risorsa preziosa per il Chelsea FC. Il centrocampista francese è da tempo soggetto a infortuni. Un punto che fa le discussioni tra il giocatore e il suo club su un possibile prolungamento sono bloccate. Il tempo stringe, perché il contratto del Tricolore scadrà alla fine della stagione in corso.

Tuttavia, il dialogo esiste e, come confermato da L’Atletico questo lunedì, N’Golo Kanté vorrebbe prolungare e addirittura terminare la sua carriera con la squadra di Blues. Il problema, al momento, è che la proposta della nuova dirigenza non corrisponde alle aspettative dei giocatori. Sotto Roman Abramovich, l’accordo prevedeva un prolungamento di tre anni con un anno in più. Ma i media inglesi spiegano che la nuova dirigenza gli ha offerto in agosto un prolungamento ridotto di due anni, con una stagione in più.

Leggi:   'The Power of the Dog': luoghi squisiti in cui è stato girato il film nominato all'Oscar

Candidati alla ricerca

Un’ultima offerta che non è piaciuta al nativo di Parigi, che l’ha quindi rifiutata.. Per il momento, quindi, il dossier è fermo e le possibili candidate a ospitare il campione del mondo 2018 sono già pronte. I media citano, senza nominarle, due squadre inglesi, una francese, una spagnola e una tedesca. Se dovesse partire, il trentunenne troverebbe senza problemi un nuovo club. Ma il Chelsea non ha certo detto l’ultima parola.

Articolo precedenteReal e Man City vincono, la Juve perde / Champions League (fase a gironi)
Articolo successivoLewandowski, i veri motivi del suo trasferimento al Barça!