Home Sport Calcio Klopp tira le orecchie a Salah

Klopp tira le orecchie a Salah

57
0

Il manager del Liverpool Jurgen Klopp ritiene che l’attaccante egiziano Mohamed Salah abbia sbagliato a sfidare il Real prima della finale di Champions League.

Con la finale di Champions League alle porte, Mohamed Salah ha dato appuntamento al Real Madrid per la sfida di sabato prossimo allo Stade de France. E lo ha fatto in modo piuttosto provocatorio, usando il termine “vendetta”.. Uno sfogo mediatico che non è piaciuto alle Merengues. Federico Valverde, centrocampista del Madrid, ha dichiarato che queste dichiarazioni motivano ancora di più lui e i suoi compagni di squadra.

Klopp: “Non è un’idea fantastica”.

Il manager del Liverpool Jurgen Klopp è stato interrogato sulla mini-polemica in una conferenza stampa mercoledì. E, con grande sorpresa di tutti, invece di difendere il suo giocatore, il tedesco si è preso la briga di dargli del filo da torcere. “Non credo nella vendetta, ma la capisco. Non credo sia un’idea fantastica. Non sono sicuro che sia la cosa giusta da fare. Capisco che Mo voglia fare chiarezza, io voglio fare chiarezza”.

Leggi:   Anthony Martial non rimarrà al Siviglia!

Se Salah ha parlato di vendetta, è stato in riferimento alla sconfitta del 2018 contro il Real a Kiev. Klopp ha ammesso che la sconfitta è stata molto difficile da accettare. “È stata una serata difficile per noi, difficile da accettare. Siamo arrivati un po’ su tre ruote, i giocatori sono tornati appena in tempo per la finale, non potevamo sostituire Mo numericamente in campo”, ha ricordato. In Germania si dice che “nella vita ci si incontra sempre due volte”.

Vedi anche:
>>> Salah, il Liverpool ha un sostituto

Articolo precedenteProva le uova turche a colazione oggi
Articolo successivoIl Pico Neo 3 Link, diretto concorrente del Meta Quest 2, è in vendita in Europa.