Home Ultime notizie Stile di vita Krishen Khanna, Sabyasachi Mukherjee ha ricevuto nuovi premi per l’arte

Krishen Khanna, Sabyasachi Mukherjee ha ricevuto nuovi premi per l’arte

52
0

L’artista veterano Krishen Khanna, il collezionista d’arte Kiran Nadar e l’asso designer Sabyasachi Mukherjee sono le personalità eminenti premiate all’inaugurazione HELLO! L’India Art Awards qui lunedì.

I premi, volti a precedere ogni anno l’India Art Fair, si sono congratulati e hanno apprezzato le opere sia di artisti affermati che di talenti emergenti. Ha selezionato tre ‘leggende dell’arte’, onorandole per il loro “corpo inimitabile di opere”.

Mentre a Khanna è stato conferito il premio alla carriera, Nadar e Mukherjee hanno ricevuto i premi “Patron dell’arte dell’anno” e “Promozione sostenuta delle arti e della cultura” in occasione.

“L’India e la sua gente hanno ereditato un’eredità artistica molto prolifica che è tenuta in vita sia da artisti di talento che dall’ecosistema che li sostiene. In quanto rivista sensibile all’arte, abbiamo sentito il bisogno di riconoscere questo regno dell’espressione creativa”, ha affermato Avarna Jain, presidente del comitato editoriale di ‘HELLO! rivista dell’India.

Leggi:   PSG, un giocatore si rifiuta di partire

I vincitori sono stati decisi da una giuria di quattro membri, composta dal collezionista d’arte di Bengaluru Abhishek Poddar, dal noto storico dell’arte Tasneem Zakaria Mehta, dal fondatore della Devi Art Foundation Lekha Poddar e dall’esperta d’arte Rahaab Allana.

Ha premiato nove vincitori nelle categorie selezionate dalla giuria: “Best Art-based Initiative during the Pandemic” (ABR Circle), “Young Artist of the Year” (Divya Singh), “Artist Book of the Year” (“Why can” t bras have buttons’ di Indu Antony), ‘Collaboration of the Year’ (The Barbil Project), ‘Public Art Initiative’ (Mandeep Raikhy), ‘Curator of the Year’ (Bose Krishnamachari), ‘Breakthrough Artist of the Year’ (Sanjan Mani), “Esposizione dell’anno” (Lokame Tharavadu, che si traduce in “Il mondo è una famiglia”) e “Voce critica dell’anno” Baaraan Ijlal).

“Andando avanti il ​​CIAO! Gli India Art Awards vogliono avere un impatto positivo nell’arricchire l’arte, l’artista e l’industria attraverso iniziative, sovvenzioni, residenze e campi d’arte”, hanno affermato gli organizzatori in una nota.

Leggi:   Salah al Barça, la decisione è presa!

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Articolo precedenteIl film di Super Mario Bros rimandato al 2023
Articolo successivoManchester City – Real Madrid: streaming, canale TV e formazioni / Ligue 1 (J34)