Home Ultime notizie Stile di vita La migliore posizione per dormire secondo l’Ayurveda è…

La migliore posizione per dormire secondo l’Ayurveda è…

95
0

sonno profondo è essenziale per il buon funzionamento quotidiano. Dal miglioramento della produttività, dell’umore, livelli di energia, e concentrazione per tenere sotto controllo anche la salute mentale e fisica: un buon sonno è responsabile del mantenimento del benessere generale. In quanto tale, la mancanza di sonno o la scarsa qualità del sonno possono avere una serie di conseguenze a lungo termine.

Oltre a praticare abitudini come stare lontano da caffeina e passare ore prima di andare a letto, respirare profondamente e limitare i sonnellini diurni, tra le altre cose, è anche importante prestare particolare attenzione alla direzione e alla posizione del sonno, secondo Ayurveda.

Esperto di ayurveda Dott.ssa Dixa Bhavsar ha condiviso la scienza ayurvedica della direzione del sonno e ha detto: “Non dovresti mai dormire con la testa rivolta a nord”. Inoltre, ha dettagliato l’impatto del dormire in diverse direzioni.

Nord

Il dottor Bhavsar ha spiegato che se si dorme con la testa verso nord, non ci riusciranno una notte di sonno riposante e rischiano di svegliarsi esausti dalla guerra inconscia che è andata avanti tutta la notte. Questo perché il nord della Terra è caricato positivamente, proprio come la testa dell’essere umano. È probabile che due magneti carichi positivamente creino scompiglio nel mente.

Leggi:   La Lazio guarda ad Allan

“Questo magnetismo è inteso, ayurvedicamente, come effetto circolazione sanguignastressano e causano disturbo alla mente”, ha detto.

Est

Se sei impegnato in un’attività di apprendimento e hai bisogno di coltivare la tua memoria, l’est è la direzione preferita del sonno, ha suggerito l’esperto. “Con le tue circolazioni, si dice che migliori concentrazionepromuovono il sonno meditativo e un’ottima salute.

posizione per dormire Dormire a ovest potrebbe darti una notte di sonno agitato. (Fonte: Pexels)

ovest

Ha aggiunto che secondo Vastu Shastra, dormire con la testa rivolta a ovest potrebbe darti una notte di sonno agitato poiché “questa è la direzione dello sforzo che potrebbe darti sogni inquieti e non un sonno molto riposante”.

Sud

Dormire con la testa a sud è considerata la direzione del profondo e pesante dormendo. “Poiché il Sud è caricato negativamente e la tua testa è caricata positivamente, c’è un’attrazione armoniosa tra la tua testa e la direzione. Invece di estrarre energia se dormi con la testa a nord, l’energia viene attirata nel tuo corpo favorendo la salute, felicità e prosperità. Ciò significa che dovresti dormire come un sasso con la testa rivolta a sud”, ha spiegato.

Leggi:   Gli elogi di Ronaldinho per De Bruyne

Se hai problemi a dormire bene, prova a cambiare la direzione del sonno stanotte per vedere cosa succede!

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

Articolo precedenteMeta Quest: Ghostbusters e Moss II in arrivo (+ tutti i giochi Meta Quest Gaming Showcase)
Articolo successivoOL: Paqueta e l’opzione Newcastle