Home Sport Calcio La stampa spagnola racconta il fiasco di Mbappé

La stampa spagnola racconta il fiasco di Mbappé

42
0

Nella biografia di Kylian Mbappé si legge che da bambino desiderava ardentemente giocare per il Real Madrid allo stadio Santiago Bernabeu.

Kylian Mbappé aveva la possibilità di raggiungere il Real Madrid quest’estate. L’estate scorsa aveva addirittura chiesto di poterlo fare, ma ha rinunciato per un contratto vantaggioso con il Paris Saint Germain. L’accordo firmato dura fino al 2025, in una nuova fase calcolata alla perfezione. Ora ha tre anni davanti a sé, un tempo sufficiente per diventare più che il miglior calciatore del pianeta, con il più grande contratto della storia del calcio.

Mbappé scala la classifica dei migliori guadagni del calcio

Francia Calcio ha recentemente stilato un elenco di riferimento dei maggiori stipendi del calcio, con Cristiano Ronaldo in cima alla lista, con 106 milioni di euro lordi, seguito da Lionel Messi (94 milioni di euro) e Neymar (85 milioni di euro). Mbappé si è piazzato al quarto posto, ma con anni luce di ritardo: prima di firmare il suo nuovo contratto guadagnava 36,5 milioni di euro, una somma che moltiplicherà, e moltiplicherà enormemente.

Leggi:   Cos'è l'amnesia digitale? Un medico spiega la crescente preoccupazione tra le giovani generazioni

La stampa spagnola racconta questo martedì come è fallito il trasferimento di Mbappé al Real Madrid. Per più di un anno, il Bondynois ha mantenuto la promessa di giocare per il Real Madrid. I ripetuti rifiuti di accettare le offerte del Qatar gli hanno fatto credere di essere stato confermato. Lo stesso Mbappé si è assunto l’onere di rassicurare i dirigenti dei Los Blancos, negando qualsiasi dubbio.

Tutto è crollato tre giorni dopo che lui ha ripetuto che aveva detto sì e che tutto era ancora in discussione. Al Real Madrid, i dubbi sono iniziati nel momento in cui Mbappé si è recato in Qatar in quella che si è rivelata una settimana decisiva. Andò lì senza un accordo, ma tornò a Parigi sapendo che sarebbe diventato ancora più ricco e con tre anni in più di contratto, secondo il resoconto di Marca. Secondo questa fonte, l’immagine del giocatore che pubblicizza il Qatar sulla sua maglietta durante uno degli eventi è stata considerata definitiva dai funzionari del Madrid, Anche se fino al messaggio di sabato mattina si sperava in un cambiamento dell’ultimo minuto.

Leggi:   Il Barça fa bene / La Liga (J24)
Articolo precedenteIl tuo spuntino pre-allenamento dovrebbe consistere in…
Articolo successivoArjun Kapoor si gode un piatto di momos; desidera che Malaika Arora gli prepari una salsa piccante per il suo prossimo incontro