Home Ultime notizie Tecnologia L’ARCEP autorizza Starlink a utilizzare nuovamente le frequenze in Francia

L’ARCEP autorizza Starlink a utilizzare nuovamente le frequenze in Francia

44
0

Gli utenti di Internet nelle aree bianche possono tirare un sospiro di sollievo: laArcep ha nuovamente premiato “Starlink Internet Services Limited una licenza per l’utilizzo di frequenze radio, per una rete disponibile al pubblico per fornire accesso fisso a Internet via satellite.. In altre parole, Starlink è di nuovo in funzione in Franciae gli interessati possono quindi iscriversi senza temere una sospensione imprevista del servizio.

A febbraio, una decisione del Consiglio di Stato aveva respinto le autorizzazioni per le bande di frequenza concesse dall’Arcep all’azienda americana. Il Consiglio di Stato si era pronunciato su richiesta delle associazioni ambientaliste che denunciavano la mancanza di consultazione pubblica (per non parlare dell’ostilità di principio verso questo tipo di rete).

A seguito della decisione del Consiglio di Stato, Arcep non è rimasta inattiva e l’8 aprile ha aperto una nuova consultazione pubblica… che si è rivelata ampiamente positiva. Quest’ultimo ha infatti concluso il “l’interesse del servizio Starlink a sviluppare la connettività nelle “zone bianche” della telefonia mobile o in quelle scarsamente servite dalle reti in fibra ottica. L’abbonamento a Starlink in Francia costa circa 100 euro al mese, a cui va aggiunto l’acquisto di un’antenna e di un box del valore di 600 euro.

Leggi:   Koeman prende un'altra frecciata a Laporta
Articolo precedenteHaaland al Manchester City, De Bruyne si sfrega le mani
Articolo successivoBrutte notizie per i giocatori del Barcellona